GT Cup – Passuti – Galbiati al top nel GT Italiano

0

GALBIATI-PASSUTI AL TOP NEL GT ITALIANO PER IL TEAM ANTONELLI MOTORSPORT

Debutto strepitoso per la coppia del team emiliano che sfiora la doppietta sul circuito di Misano. Molto bene anche Macori-Magli secondi in Gara 2.
Non poteva iniziare nel migliore dei modi la stagione del Team Antonelli Motorsport nel Campionato Italiano GT. Presente alla prima prova di Misano Adriatico con tre equipaggi iscritti nella GT Cup, il team emiliano torna nel suo quartier generale con una sonante vittoria in Gara 2 e due piazze d’onore ottenute in entrambe le manche.

CIGT2014_01-02_Misano_Galbiati-Passuti_01

 

Sugli scudi la neo coppia Passuti-Galbiati che in entrambe le manche ha dimostrato di avere davvero un passo molto veloce e di sapersi perfettamente adattare al tracciato romagnolo. Ottenuta la pole position nella Q1 Passuti infatti manteneva nella prima parte di Gara 1 saldamente la testa della corsa cedendo poi il sedile al compagno di squadra Galbiati.

Il pilota rivoltano doveva però fare i conti con un repentino decadimento degli pneumatici che rendevano la guida della sua Porsche 911 Gt3 Cup particolarmente impegnativa. La situazione andava di giro in giro peggiorando sino ad indurre all’errore il pilota del Team Antonelli Motorsport proprio all’inizio dell’ultimo giro di gara. Ad approfittarne era così il rimontante Bignotti (Krypton Motorsport) che conquistava la leadership di classe GT Cup.

 Vittoria dunqe sfumata sul filo di lana e tanta amarezza ai box per tutto lo staff del team e per l’equipaggio. Sfumata l’amarezza per una vittoria venuta a mancare quasi sotto la bandiera a scacchi, il team emiliano ha avuto però modo di festeggiare comunque il terzo gradino del podio ottenuto dall’equipaggio Macori-Alessandri, autori di una condotta di gara molto costante e priva di errori.

Per i due piloti romagnoli, l’anno scorso compagni di squadra nella Targa Tricolore, si è trattato dunque di un ottimo avvio di stagione che fa ben sperare per il proseguimento del campionato. Sesta piazza finale di classe i per l’equipaggio toscano Baccani-Venerosi, anche loro abitualmente impegnati nella Targa Tricolore.

Nella seconda manche di gara il trio di equipaggi del team emiliano si confermava grande protagonista. Grazie ad una precisa strategia decisa nel pre gara con il team principal Marco Antonelli, i piloti del team emiliano si rendevano protagonisti di una condotta di gara accorta nelle prime fasi e di un secondo stint di guida quanto mai incisivo.

Grazie dunque a questa precisa strategia, unito ad un problema tecnico accusato del leader Mimmo Schiattarella e del suo compagno di squadra Quinzio, la vittoria di classe andava a Galbiati-Passuti con alle loro spalle i compagni di team coppia Macori-Alessandri. In sesta piazza di classe GT Cup chiudevano nuovamente Baccani e Venerosi.

Grazie dunque a questi ottimi risultati il Team Antonelli Motorsport posiziona due dei suoi tre equipaggi al via ai primi due posti della classifica di campionato della classe GT Cup facendo intendere che l’unico obiettivo da inseguire è la vittoria finale in campionato. Per tutti ora il prossimo appuntamento è per fine mese di Maggio sul velocissimo tracciato di Monza per la seconda prova in calendario del tricolore GT.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image