F1 – Monaco Prove Libere 2: Alonso il più veloce davanti ad Hamilton e Vettel, problemi per Räikkönen

2

Fernando Alonso riporta la Ferrari davanti alla Mercedes nelle seconde prove libere di Monaco, lo spagnolo ottiene il tempo di 1:18.482 e resiste all’ultimo tentativo di Hamilton che si ferma a 4 decimi(1:18.901) dallo spagnolo e a quello di Vettel(1:19.017) in una sessione condizionata dalla pioggia.

I piloti ad inizio della sessione sono rimasti nei box a guardare la pioggia cadere per poi scatenarsi nella fase finali dove tutti sono scesi in pista ad eccezione di Kimi Räikkönen che ha avuto l’ennesimo problema tecnico subito appena sono iniziate le seconde libere ed è rimasto a guardare gli altri girare.

Ferrari che vive nuovamente due momenti diversi, dalla parte dello spagnolo c’è entusiasmo e speranze per poter lottare magari per il podio, da quella del finlandese c’è la frustrazione di vedere che dall’altra parte del box funziona tutto e per lui non va nulla per il verso giusto.

Mercedes sembra comunque la vettura da battere con Hamilton che resta lì nelle prime posizioni e Vettel che ha a disposizione la miglior macchina con la migliore aerodinamica e può magari dire anche lui la sua, non sarà facile per Alonso sovvertire un pronostico che lo vede battuto in partenza.

Ottimo quarto tempo per Jean-Eric Vergne, dopo la sessione mattutina in cui la Toro Rosso era fuori dai 10 il francese riporta un po’ di ottimismo alla casa di Faenza, alle sue spalle Bottas, Perez e Hülkenberg; in ripresa anche la McLaren che ottiene l’ottavo tempo con Button ottavo e Magnussen decimo, tra le due vetture di Woking Daniel Ricciardo con l’australiano che chiude in nona posizione.

Nuovamente fuori dai 10 le Lotus mentre chiude all’ultimo posto, come detto in precedenza, Kimi Räikkönen con un solo giro completato in cui si era già presentato il problema. L’1:45.509 del finlandese è abbastanza eloquente.

Vincenzo Carlesimo

Pos Num Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 14 Fernando Alonso Ferrari 1:18.482 15
2 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:18.901 + 0.419 12
3 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing – Renault 1:19.017 + 0.535 15
4 25 Jean – Eric Vergne STR – Renault 1:19.351 + 0.869 14
5 77 Valtteri Bottas Williams – Mercedes 1:19.421 + 0.939 9
6 11 Sergio Perez Force India – Mercedes 1:19.668 + 1.186 9
7 27 Nico Hülkenberg Force India – Mercedes 1:19.712 + 1.230 10
8 22 Jenson Button McLaren – Mercedes 1:19.721 + 1.239 16
9 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing – Renault 1:19.779 + 1.297 11
10 20 Kevin Magnussen McLaren – Mercedes 1:20.230 + 1.748 16
11 19 Felipe Massa Williams – Mercedes 1:20.394 + 1.912 8
12 26 Daniil Kvyat STR – Renault 1:20.622 + 2.140 13
13 99 Adrian Sutil Sauber – Ferrari 1:20.811 + 2.329 8
14 13 Pastor Maldonado Lotus – Renault 1:20.977 + 2.495 7
15 21 Esteban Gutierrez Sauber – Ferrari 1:21.467 + 2.985 8
16 8 Romain Grosjean Lotus – Renault 1:21.700 + 3.218 6
17 10 Kamui Kobayashi Caterham – Renault 1:21.924 + 3.442 6
18 17 Jules Bianchi Marussia – Ferrari 1:21.937 + 3.455 13
19 4 Max Chilton Marussia – Cosworth 1:22.683 + 4.201 13
20 6 Nico Rosberg Mercedes 1:22.862 + 4.380 11
21 9 Marcus Ericsson Caterham – Renault 1:23.164 + 4.682 6
22 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:45.509 + 27.027 4
Condividi in

Autore

2 commenti

  1. Un pò esagerato parlare di ENNESIMO problema tecnico per raikkonen, credo sia il primo guasto che lo ferma in un weekend di gara… gli articoli su questo sito specialmente di questo autore sono pessimi

  2. Vincenzo Carlesimo il

    Ennesimo problema, nei test si rompe la macchina, ha avuto problemi in scalata in qualifica e poi gliene capitano tutte a lui.
    P.S. Se pensi di esser più bravo di me chiedi al sito di collaborare e dimostra di esse più bravo.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image