SBK – Donington Park Race-1 / Race-2

0

Il Campione del Mondo 2014 detta legge sotto il sole Inglese di Doninigton Park.

 

Gara-1, partita senza Camier dopo la caduta di ieri e con Corti dall’ultima posizione per aver fatto modifiche in pit-lane, vede Guintoli passare la prima curva davanti ad Haslam e Melandri entrambi partiti bene, ma subito scalzati da Lowes e Baz, mentre Sykes partito settimo retrocedere fino alla 10° posizione e Giugliano in 6°. Baz riesce a sorpassare l’Aprilia di Guintoli e cerca l’allungo mentre entrambe le Suzuki Voltcom Crescent cadono.

Il gruppetto dietro il primo è formato da Lowes, Guintoli e Melandri seguito da Giugliano. Più staccati Rea, in difficoltà rispetto ai tempi dei giorni precedenti, poi Davies, Haslam , Sykes, Elias e chiude Badovini. Sykes continua a recuperare posizioni e all’8° giro si trova 6° dietro a Melandri, mentre Rea cerca di riavvicinare il gruppo degli inseguitori.

Le prime 3 posizioni vedono Baz che cerca sempre l’allungo ma questa volta seguito da Giugliano che ha sorpassato Lowes, subito dietro le 2 Aprilia. Sykes continua a fare giri veloci e supera Guintoli, che va lungo, e passa anche Melandri arrivando così sempre più vicino ai primi 3. Al 16° giro purtroppo cade Giugliano lasciando così la strada libera a Lowes, che però viene sverniciato da Sykes ormai determinato a raggiungere anche il compagno di squadra. Mancano solo tre giri e infatti inizia a punzecchiare Baz fino a portare a termine l’attacco e ad allungare. Finisce così gara-1 con Lowes a chiudere il podio. Dietro arrivano Melandri, Davies, Rea, Guintoli, Haslam, Elias e primo delle EVO Salom, davanti a Canepa.

 

Gara-2 partono bene le 2 Aprilia con davanti Guintoli e poi Baz, Lowes e Sykes, Rea sbaglia e intralcia Giugliano che finisce 9° dietro a Laverty e Davies, ma subito recupera e li supera entrambi portandosi così alle spalle di Rea sorpassandolo poi al 5° giro. Guintoli intanto segna un tempo di 1’29.083, seguito ancora da Melandri e Baz. Sykes continua a risalire e mentre Baz tenta il sorpasso, Lowes centra Melandri in curva ed entrambi cadono senza conseguenze. Nel frattempo anche Laverty cade, per le Suzuki non è una giornata positiva. Sykes è ormai 3° seguito da Giugliano e Rea, ma ha tutta l’intenzione di sorpassare i primi 2. Al 10° tenta il primo sorpasso su Baz ma va lungo senza però perdere troppo terreno. Le 2 Kawasaki sembrano averne di più e Baz riesce a superare Guintoli, che risponde subito alla curva dopo, ma tra i 2 ha la meglio Sykes che guadagna di prepotenza la prima posizione, e Giugliano che si avvicini al gruppetto. Seguono Davies che guadagna la 5° posizione su Rea, Haslam, le 2 Bimota di Badovini e Iddon, Elias, la prima delle EVO con Salom e poi Canepa, Lowes che dopo la caduta al 5° giro sta recuperando e Corti. Chiudono il gruppo Laverty e Melandri. Ormai le posizioni sono praticamente definite: Sykes allunga sul compagno di squadra Baz, poco più dietro Guintoli e poi Giugliano, l’unico ancora in recupero è Lowes che supera Salom con la Kawasaki EVO. Malgrado Baz giri più veloce del Campione del Mondo 2014 (1’28.8) non riesce ad avvicinare abbastanza Sykes che ormai mette in tasca il secondo podio di giornata affermando così la ritrovata supremazia della Kawasaki e riguadagnando la testa della classifica. Chiudono gara-2 in 4° posizione Giugliano, Davies, Rea, Haslam, Elias, Badovini, Lowes e Iddon. Primo delle EVO si conferma Salom davanti a Canepa, Corti e Laverty. Ultimo Melandri che non ha più recuperato dopo la scivolata.

 

La classifica dopo il 5° Round:

 

T. SYKES KAWASAKI 185
J. REA HONDA 159
L. BAZ KAWASAKI 159
S. GUINTOLI APRILIA 148
C. DAVIES DUCATI 109
M. MELANDRI APRILIA 97
D. GIUGLIANO DUCATI 82
L. HASLAM HONDA 75
A. LOWES SUZUKI 73
E. LAVERTY SUZUKI 65
T. ELIAS APRILIA 65
D. SALOM KAWASAKI 46
N. CANEPA DUCATI 38
L. CAMIER BMW 20
L. SCASSA KAWASAKI 16
F. FORET KAWASAKI 14
J. GUARNONI KAWASAKI 12
C. CORTI MV AGUSTA 10
S. MORAIS KAWASAKI 10
G. ALLERTON BMW 6
K. BOS HONDA 5
A. ANDREOZZI KAWASAKI 4
M. FABRIZIO KAWASAKI 2
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image