F1 – Red Bull Ring Prove Libere 1: Rosberg il più veloce davanti ad Hamilton e Alonso, Red Bull in difficoltà sul suo tracciato

0

RedBullRingFP1_Rosberg

La F1 ritorna in Austria dopo un lungo periodo e lo fa nel Red Bull Ring, circuito acquistato proprio dal team di Mateschitz, il quale ha ridato vita al vecchio Zeltweg garantendogli la sicurezza necessaria per ospitare nuovamente i Gran Premi.

Dopo il DTM anche la F1 ritorna a correre nel tracciato che quando ospitava la F1 si chiamava A1 Ring ed ha visto tra l’altro il discusso sorpasso di Schumacher a Barrichello negli ultimi 50 metri di gara fischiatissimo da tutto il pubblico, per il quale si sono messe in discussione i team order con Schumacher che lasciò salire il brasiliano sul gradino più alto del podio dopo esser stato sommerso dei fischi.

Si parlava del 2002, ora Schumacher ha una gara molto più importante da vincere e la notizia che sia uscito dal coma ha dato una nuova speranza a tutti gli appassionati che possa accadere il miracolo, forza Michael!

Tornando alla cronaca: il più veloce delle prime libere è stato Nico Rosberg, il tedesco è stato ancora una volta più veloce di Hamilton e di Alonso, il quale nonostante una Ferrari non perfetta riesce sempre a limitare i danni; mentre nel loro tracciato soffre tantissimo la Red Bull che chiude fuori dai 10.

Vettel compie uno spettacolare doppio 360° di testacoda accelerando sull’erba bagnata, quando la pioggia nel finale di sessione ha reso più difficile la vita ai piloti, stessa situazione per Ricciardo che invece è riuscito a tenere la vettura e rientrare sul tracciato senza problemi; più grave la situazione della Caterham che ha sofferto problemi con l’ERS che ha tenuto fuori dalla sessione Ericsson dopo appena un giro veloce, scuderia che rischia il fallimento per una situazione economica davvero precaria.

Felipe Massa dopo l’incidente dell’ultimo giro in Canada chiude in quarta posizione alle spalle del suo ex-compagno di squadra, il brasiliano precede Jenson Button con una buona McLaren che ha mostrato segnali di ripresa e le due Force India di Perez e Hülkenberg.

Completano la top ten Bottas, Magnussen e Vergne, con il francese della Toro Rosso che esclude nel finale di sessione tra i migliori 10 Kimi Räikkönen per appena un millesimo: il finlandese ha accusato nell’installation lap un problema al motore per il quale è stato per un po’ fermo ai box, rientrato in pista si era portato secondo con il tempo di 1:12.365 per poi non riuscire più a migliorarsi. Non sappiamo se ha caricato benzina facendo altre prove oppure ha accusato nuovamente dei problemi tecnici.

A parte Monaco il vero Räikkönen non si è ancora visto, condizionato da una vettura che non riesce a configurare per il suo stile di guida e di molta sfortuna che ha caratterizzato tutta la sua carriera, 2007 a parte.

La Red Bull sembra essere in netta difficoltà: 13° Ricciardo e 15° Vettel, entrambi i piloti sono stati protagonisti di fuori pista a conferma che il grip meccanico non è sicuramente dei migliori, strano vederli nel loro tracciato così indietro, ma siamo solo all’inizio del weekend.

Vincenzo Carlesimo

Pos Num Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 6 Nico Rosberg Mercedes 1:11.295 19
2 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:11.435 + 0.140 32
3 14 Fernando Alonso Ferrari 1:11.606 + 0.311 23
4 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:11.756 + 0.461 27
5 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:11.839 + 0.544 33
6 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:12.009 + 0.714 33
7 27 Nico Hülkenberg Force India-Mercedes 1:12.072 + 0.777 20
8 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:12.114 + 0.819 21
9 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:12.313 + 1.018 36
10 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:12.364 + 1.069 30
11 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:12.365 + 1.070 21
12 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:12.372 + 1.077 35
13 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:12.570 + 1.275 28
14 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:12.984 + 1.689 29
15 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:12.988 + 1.693 25
16 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:13.168 + 1.873 28
17 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:13.642 + 2.347 27
18 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:13.738 + 2.443 26
19 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:13.857 + 2.562 28
20 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:14.611 + 3.316 24
21 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:14.691 + 3.396 9
22 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:17.501 + 6.206 8
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image