SBK – 8° Round – Portimao

0

I piloti del WSBK si preparano per il penultimo round prima della pausa estiva. Questa volta ci si sposta in Portogallo, a Portimao, circuito ormai presente nel calendario dal lontano 2008, quando venne inaugurato.

La classifica non ha subito grossi cambiamenti dopo il round precedente se non per un vantaggio ancora maggiore per il Campione del Mondo Tom Sykes che allunga di 39 punti su Guintoli, rimasto a digiuno di podi a Misano malgrado la Superpole. Si è avvicinato il compagno di squadra del Campione, Loris Baz che con soli 2 punti di distacco da Guintoli ne minaccia la seconda posizione in classifica. Ha guadagnato punti anche Marco Melandri che dopo i 2 ottimi podi precedenti, 2 terzi posti, si trova comunque a 72 punti dal leader. 4° posto in classifica per Jonathan Rea (199 punti). Il Team Ducati si presenta a questo round con Davies in 6° posizione (143 punti) e Giugliano 7° (111 punti), il pilota romano dopo un ritiro e un ride-through ha la motivazione giusta per il riscatto e per portare la sua Ducati 1199 Panigale ancora sul podio.

Canepa

Per la classe EVO il primo in classifica è David Salom con una Kawasaki Racing Team, seguito da Niccolò Canepa su Ducati 1199 del Team Althea, Jeremy Guarnoni (MRS Kawasaki), il rientrato Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia) e il rientrante Luca Scassa (Team Pedercini Kawasaki – EVO) infortunato dopo il round di Imola.

 

Photo by Daniele Panichelli

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image