FIA F.3 European – Moscow Raceway – Report della Gara

0

Moscow Raceway – Report della Gara

La campagna in terra russa si è trasformata in una vera e propria conquista per il team italiano Prema. Tre vittorie e tre pole per Esteban Ocon, leadership nel campionato rafforzata.

Tutto questo è accaduto al Moscow Raceway, tracciato situato a un centinaio di km a ovest dalla capitale Mosca, sede della settima prova del FIA F.3 European Championship. Il francese dello Junior Lotus F.1 è stato il grande mattatore del weekend. Implacabile e imprendibile per gli avversari, Ocon ha portato a otto il numero di primi posti conseguiti su ventuno gare disputate cui vanno aggiunti ben nove secondi posti totali. Un ritmo infernale quello del francese che ha ritrovato la via del successo dopo due battute di arresto tra Spa e Norimberga. Particolarmente avvincente la vittoria in gara 3, praticamente in volata su Max Verstappen, secondo in classifica generale.

FIA Formula 3 European Championship, round 7, race 1, Moscow Raceway (RUS)

In Russia, ha ritrovato la via del podio e delle zone alte della classifica Antonio Fuoco. Il giovane italiano del Ferrari Driver Academy è salito due volte sul podio per occupare il secondo gradino in gara 2 dopo essere partito dalla prima fila col secondo tempo, e il terzo in gara 3 a seguito della partenza avvenuta dalla seconda fila col quarto crono. Nella prima corsa invece, ha concluso sesto dopo essere scattato dalla sesta piazzola a seguito di una qualifica 1 disturbata dal traffico.

Ancora un fine settimana positivo per Nicholas Latifi, a punti in gara 1 e 2 col settimo e ottavo posto. Poteva fare tris, ma un problema elettrico lo ha fermato all’ultimo giro della terza corsa. Regolari le prestazioni di Dennis Van de Laar che alla dodicesima posizione di gara 1, ha poi aggiunto un netto progresso in gara 2 col nono posto e un gran bel sorpasso ai danni di Felix Serralles, e una più che ottima sesta piazza (suo secondo miglior risultato 2014) nella corsa che ha chiuso il weekend sovietico.

René Rosin – Team Manager
“Devo dire che un weekend così perfetto non me lo aspettavo. Su un circuito sconosciuto per tutte le squadre e per numerosi piloti, abbiamo ottenuto il massimo possibile con Ocon, due bei podi con Fuoco che ha così cancellato un periodo difficile e piazzamenti a punti con Latifi e Van de Laar. Dopo Spa e Norisring, appuntamenti nei quali eravamo stati competitivi, ma non al meglio della forma, al Moscow Raceway siamo tornati a dettare legge e guardiamo avanti con maggiore serenità al prossimo appuntamento austriaco del Red Bull Ring il 2-3 agosto”.

FIA Formula 3 European Championship, round 7, race 1, Moscow Raceway (RUS)

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image