Hankook, un 2017 all’insegna delle competizioni

0

L’ultimo tassello arriva con l’accordo a lungo termine siglato con il Gruppo Peroni Race, le cui vetture saranno dotate di pneumatici Hankook: il produttore coreano amplia così la sua presenza nel mondo delle competizioni sportive, che in questo 2017 ha già portato alcuni frutti interessanti, soprattutto nel rally.

Hankook corre in Italia

Ma torniamo subito alla notizia principale: da quest’anno, anzi proprio da questo mese di aprile, e per i prossimi anni la Hankook è fornitore esclusivo di pneumatici per l’organizzatore del motorsport italiano Gruppo Peroni Race. Ovvero, il gruppo che promuove diversi Campionati motoristici, come ad esempio la 3 Ore Endurance Champions Cup, la Coppa Italia Gran Turismo, la 6h di Roma, il Master Tricolore Prototipi, la Entry Cup, e che ospita anche le gare del calendario della Renault Clio Cup Italia e della Lotus Cup Italia.

Attenzione alle competizioni

L’importanza di questo accordo è stata sottolineata da Manfred Sandbichler, direttore degli sport motoristici per l’Europa dell’azienda sud coreana, che nel comunicato diramato dopo la firma ha spiegato come questo nuovo impegno rappresenti una ulteriore conferma dell’importanza che per il brand hanno queste tipologie di gare; inoltre, il vasto assortimento di veicoli, che comprende auto da turismo, auto da corsa GT e auto da corsa storiche, consentirà di tracciare lo sviluppo per le soluzioni che saranno poi proposte anche in versione “stradale”.

Studio per le gomme

Attraverso la partecipazione a questi campionati, infatti, il marchio asiatico trae spunti importanti per il miglioramento e l’ottimizzazione delle proprie produzioni; non a caso, la gamma di pneumatici oggi in commercio, come si può vedere sull’ecommerce di Euroimport Pneumatici, è sempre più ampia e performante, a riprova dell’attenzione che Hankook sta concentrando per offrire ai guidatori soluzioni sempre più all’avanguardia.

Esperienza importante

Anche il Gruppo Peroni Race è entusiasta dell’accordo, come traspare dalle parole del presidente Sergio Peroni, che ha già anticipato come “i primi test e le indicazioni fornite da Hankook ci hanno dimostrato che la qualità dei prodotti e l’assistenza sono assolutamente di prima classe”, aggiungendo inoltre che per il gruppo “è un grande onore poter scrivere dei nuovi capitoli della storia degli sport motoristici con un produttore di pneumatici premium come Hankook”.

Asfalto e sterrato

Questo nuovo passo in avanti di Hankook negli sport motoristici si aggiunge a un impegno che ormai è trasversale, e che si concretizza nella fornitura esclusiva di diverse competizioni, come la FIA Formula 3 European Championship, il DTM, le 24H Series powered by Hankook, le gare di FIA F4 in Gran Bretagna e Spagna, la serie TCR in Germania, Italia, Portogallo e Spagna. Un’attività che non è “legata” soltanto all’asfalto, visto che proprio nel nostro Paese l’azienda asiatica ha deciso di puntare anche sullo sterrato tipico del rally.

L’impegno di Hankook nel rally

Nell’ambito del Campionato Italiano Rally 2017, infatti, Hankook fornisce le gomme alla Peugeot 207 S2000 del team piemontese BalBosca, guidata dal giovane talento Luca Panzani, alla prima esperienza assoluta con una vettura a trazione integrale: nel corso della prima prova, nel tradizionale appuntamento con il Rally del Ciocco, il risultato è stato già molto incoraggiante, con un settimo posto assoluto nonostante alcuni problemi tecnici all’idroguida nel finale di gara.

Panzani inizia col piede giusto

Una prestazione che ha dato una ventata di ottimismo alla squadra, e che ha portato il pilota a dichiarare al termine della gara che “non ci rimane altro che crescere“, spiegando che c’è “una buona base di partenza su cui lavorare e proseguire il trend di questo primo appuntamento. Ottimo il lavoro della squadra, perfetta la sinergia con Hankook e i suoi tecnici, il lavoro fatto a tutti i livelli lo ritengo un buon input per il futuro e sono anche estremamente lusingato di avere potuto portare punti importanti a Peugeot per il Campionato Costruttori”, ha concluso Panzani.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image