Formula Uno – Un nuovo “motore” per la Brawn GP

0

google_logo_5

 Ospite della McLaren nel recente GP di Monaco, Larry Page, co-fondatore del motore di ricerca Google, starebbe valutando la possibilità di diventare sponsor del team diretto da Ross Brawn. L’operazione potrebbe concludersi in fretta con i buon auspici di sir Richard Branson, amico personale  di Page e main sponsor della squadra inglese con il marchio Virgin.  Nonostante la forte recessione mondiale, la Brawn Gp è sempre più appetita dagli investitori sicuri di investire su di un cavallo vincente.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento