F3 Euro Series- ART Grand Prix lascia la Serie

0

 

Nei giorni in cui si annunciano anche i primi pioti titolari in vista della nuova stagione di Gp2 e dei test sul cricuito di Abu Dhabi, la squadra di Todt e Vasseur cambia nome e termina la sua attività nel campionato F3 Euro Series. (Non sarà nemneo in griglia al Grand Prix di Macau).

ART Grand Prix, ora Lotus-ART, abbandona una Serie che ha portato molto frutto alla storia recente del motorsport (dal 2004 al 2009 ASM e ART hanno conquistato il titolo di F3 Euro Series) e che ha lanciato giovani piloti alla ribalta, da Lewis Hamilton a Nico Hulkenberg, da Jamie Green (’04), Paul di Resta (’06), Romain Grosjean (’07), Jules Bianchi (’09) e il giovane finlandese bicampione del Master di Zandvoort Valtteri Bottas. Con l’allora ASM hanno corso inoltre Adrian Sutil e Sebastian Vettel nel 2005 e nel 2006.

L’obiettivo per il prossimo fututo è replicare  il successo in Gp2 e Gp3.

E.M.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image