F1 – Possibili cambiamenti nel calendario 2012

F1 – Possibili cambiamenti nel calendario 2012

Il calendario del prossimo campionato di F1 molto probabilmete subira’ dell modifiche sebbene la FIA abbia gia’ stilato una propia versione del campionato per il 2012.

I cambiamenti ruguardano sopratutto: Lo spostamento del Gp del Bahrain verso la fine della stagione in succesione al Gp di Abu Dhabi; il Gp di Turchia sembra che sia destinato a non disputarsi; il gp degli USA  che si terra’ ad Austin si tenta di spostarlo dopo giugno per le temperature troppo alte. 

 L’ apertura del  mondiale invece si avra’ al Gp d’Australia seguito dal Gp della Malesia , della Cina e dell’India con una pausa di tre settimane in cui i team potranno effetuare test a Silverstone o al Mugello prima d’iniziare la stagione europea.

Condividi:

Silverbear

Lascia un commento