WEC – Aggiornamenti sulla 6 ore di Spa-Francochamps.

0

a cura di Alessandro Roca.

Brutta faccenda per la Toyota. Il colosso giapponese che pensava di far debuttare la sua vettura ibrida sul circuito belga, dovrà rimandare a causa della rottura della scocca avvenuta durante un test al Paul Richard. Il debutto della TS030 Hybrid avverrà nella 24 ore di Le Mans.

Stessa sorte con modalità diverse per Henry Pescarolo. La sua nuova vettura debutterà anch’essa a Le Mans perché non si sono effettuati un numero sufficiente di test prima della gara. La deroga per la vettura in configurazione 2011 che era stata fatta per la 12 ore di Sebring è scaduta, in quanto era valevole per una sola gara.

In occasione della sei ore di Spa, il team Signatech invece farà debuttare Nelson Panciatici sulla sua Oreca-Nissan Lmp2. L’equipaggio sarà formato dal pilota francese insieme a Ragues e Rosinov.

La Lotus dopo l’ottimo avvio a Sebring, schiererà due vetture a Spa nella categoria Lmp2. L’altro prototipo sarà guidato da Kevin Wedda e da James Rossister, quest’ultimo collaudatore della Super Aguri in F.1.

Twitter: @alessandroroca

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image