F1 News: Quale futuro per Takuma Sato?

1

casco

Rimasto a piedi dopo il fallimento del team Super Aguri F.1, Takuma Sato aspetta ancora delle risposte. Il giapponese ha rifiutato diverse interessanti soluzioni per iniziare una nuova carriera in un’altra categoria, magari in monoposto negli Stati Uniti oppure nei Prototipi sulle orme del connazionale Shinji Nakano, anche lui ex pilota di F.1 riciclatosi nella Le Mans Series. Il suo obiettivo resta infatti la F.1, a tal proposito si vocifera di un interessamento da parte di Toro Rosso nella persona di Gerhard Berger per un posto da titolare nel 2009, forse al fianco di un pilota debuttante come potrebbero essere Senna o Buemi. Alla Honda per il momento tacciono. Si era parlato di un nuovo team di F.1 voluto dalla Honda e sponsorizzato dagli americani, sembra però che la cosa non si concretizzerà anche perché il colosso del Sol Levante la sua squadra satellite ce l’aveva e l’ha consapevolmente spinta verso la chiusura. Inutile replicare la triste esperienza, e poi che figura farebbero agli occhi del mondo gli uomini di Brackley? Intanto Ross Brawn e soci non hanno dimostrato alcun interesse per Takuma Sato, protagonista di una comunque accettabile stagione con la Super Aguri (almeno fino a Barcellona!) che proprio grazie a lui ottenne nel 2007 gli unici, irripetibili punticini mondiali. Peccato che, a parte i rumors provenienti da Toro Rosso, il sempre volenteroso pilota giapponese rischi di ritrovarsi senza più chance in F.1.

Condividi in

Autore

1 commento

  1. Sato meriterebbe da subito un sedile alla Honda invece Brawn lo snobba e preferisce il fotomodello inglese e lo svogliato brasiliano. SVEGLIA ! non si può sempre sperare nei nubifragi e nelle strategie sbagliate degli avversari !!!

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image