Superstars – Kouzkin ci parla della sua prossima stagione in Superstars

0

intervista a cura di Alessandro Roca

Alessandro Kouzkin si racconta a eracemotorblog.it dopo due anni di assenza dal panorama motoristico internazionale. L’italo-russo, figlio del noto Ernesto Vita, ha così deciso di tornare a calcare l’asfalto dei circuiti con la Chevrolet Lumina del Team MotorZone. Sentiamo le sue impressioni e le sue sensazioni per il ritorno in pista…

– Come mai questi due anni di assenza dalle corse?
“Purtroppo non ho raggiunto il budget necessario per correre.”

– Come ti sei trovato con la Lumina del team MotorZone?
“Abbastanza bene… si poteva fare meglio sia da parte mia che soprattutto da parte loro”

– Cosa ti ha spinto a lasciare le ruote scoperte per la Superstsars Series?
“Perchè è più pulito come ambiente, ci sono meno interessi economici.”

– Com’è passare da una monoposto come la Formula Master ad una vettura ben più pesante e potente come queste V8?
“E’ diverso, ma le turismo sono più facili da guidare. Hai più margine d’errore.”

– Cosa ne pensi dei tracciati dove si correrà nella prossima stagione? Ti piace l’iniziativa di andare a correre in Asia?
“Mi piacciono molto perchè li conosco quasi tutti e quattro di questi sono i miei preferiti. Riguardo l’iniziativa di correre in Asia non sono entusiasta perchè preferisco i circuiti tradizionali che abbiamo qua in Europa.”

– Qual’è il pilota che stimi di più all’interno della categoria?
“Nessuno in particolare, non do importanza a queste cose.”

– Pronostico per l’anno nuovo?
“Non faccio pronostici, ma una cosa è certa: spero di correre.”

In bocca al lupo ad Alessandro Kouzkin, e siamo sicuri che sarà protagonista di una grande stagione.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image