F2 – Palmer nuovamente al via della serie gestita dal padre

0

Tra i cosiddetti “ripetenti” della F2 2010, Ebrahim e Clarke, trova posto anche Joylon Palmer, che ha deciso come i suoi colleghi di ripetere l’esperienza della passata stagione in F2. La serie è sotto la monogestione di Johnathan Palmer, padre del giovane pilota inglese.

Nella passata stagione il diciannovenne Jolyon si classificò al 21° posto, con 3 punti all’attivo. Quest’anno è atteso il riscatto da parte dell’inglese, che dopo la prima stagione internazionale mirata alla crescita personale, ora punta al titolo come mezzo per sfondare. Nelle ultime ore è girata la voce che anche Olli Hancock potrebbe ritornare nella serie. L’inglese entrò a metà stagione 2009 dopo il tragico evento di Brands Hatch in cui perse la vita il figlio di John Surtees, Henri, dimostrando nelle pur poche gare disputate ottime qualità velocistiche. La stagione 2010 scatterà nel week end del 17-18 aprile dal tracciato di Silverstone.

Nella foto Joylon Palmer e Henri Surtees. I due erano legati da una profonda amicizia.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image