IndyCar – Rahal su una terza vettura Ganassi

0

Chip Ganassi è vicino a firmare un accordo per schierare Graham Rahal in una squadra satellite nel 2011, utilizzando materiale e personale provenienti dal suo team principale, sotto i colori del TBC Retail Group, il gruppo di sponsor con cui Rahal ha firmato un contratto sul finire della scorsa stagione agonistica. Secondo alcune indiscrezioni, a gestire il team non sarà, come ipotizzato qualche settimana fa, Sam Schimdt (già partner di Ganassi nelle ultime due edizioni della 500 Miglia di Indianapolis), bensì il campione delle corse per dragster Don “The Snake” Prudomme,  amico di Ganassi e suo ospite durante l’ultimo paio di gare della scorsa stagione. Ganassi sta inoltre valutando la possibilità di affiancare a quella di Rahal una seconda vettura per Charlie Kimball, pilota proveniente dalla Firestone Indy Lights. In questo caso non è ancora chiaro cosa sarà di Jay Howard, che sempre nei giorni scorsi aveva dichiarato che sarebbe stato compagno di squadra di Rahal alla 500 Miglia di Indianapolis (i due hanno corso con gli stessi colori del TBC Retail Group nel 2010 con il Sarah Fisher Racing). Il team Target che schiera Scott Dixon e Dario Franchitti rimarrebbe comunque in una sede separata e indipendente della nuova entità.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image