Superbike – Donington Park: Toseland out, Vermeulen torna in sella

Superbike – Donington Park: Toseland out, Vermeulen torna in sella

 

Il mondiale Superbike, ad un mese esatto dal suo avvio in Australia, si appresta ad affrontare il secondo round del 2011 con un gradito ritorno: il GP d’Europa quest’anno si tiene infatti sul bellissimo tracciato di Donington Park.

La trasferta inglese sarà, invece, un’impresa più difficile per il Team BMW Motorrad Italia: James Toseland, infatti, non scenderà in pista questo fine settimana. Durante i recenti test della squadra al Motorland Aragòn, il pilota inglese è stato protagonista di un violento high-side che gli ha procurato la frattura al radio del polso destro.

La partecipazione di Toseland a Donington Park è certamente esclusa, mentre si valuteranno le sue condizioni in vista del terzo round sul TT Circuit di Assen. Questo week-end il team potrà contare solo sul secondo pilota, l’iridato delle Stock 1000 Ayrton Badovini.

Situazione opposta, invece, al box Kawasaki. Chris Vermeulen, dopo svariati infortuni che lo hanno costretto a terminare anticipatamente la stagione 2010, sarà di nuovo in sella alla ZX-10R. Il pilota australiano ha dovuto affrontare un’operazione di ricostruzione del ginocchio e un lungo periodo di riabilitazione che lo ha portato a saltare anche il round di casa a Phillip Island. La sua gara d’esordio nel 2011 sarà proprio quella di Donington Park: Vermeulen andrà ad aggiungersi agli altri due piloti Kawasaki, Tom Sykes e Joan Lascorz.

Condividi:

Beatrice Moretto

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un commento