AutoGP – Marrakech: Varhaug retrocesso, Ricci sale sul podio

0

a cura di Silvano Taormina

Come già ipotizzato nel report di Gara 2, il norvegese Pal Varhaug ha subito una penalità da parte dei commissari. Il pilota del team Virtuosi UK è stato retrocesso di 25” per aver tratto vantaggio dal taglio della l’ultima chicane del tracciato di Marrakech. Il fatto incriminato si è verificato nel corso dell’ultimi passaggio, quando Varhaug stava lottando con Adrian Quaife-Hobbs per la conquista del terzo posto. I due sono arrivati appaiati e, nel tentativo di tagliare ritardare la frenata, hanno tagliato la curva. Varhaug ha cosi potuto mantenere la posizione mentre quaife-Hobbs ha perso del terreno a vantaggio di Giacomo Ricci. Quest’ultimo, rientrato nella serie tra le fila del Zele Racing, si è così ritrovato inaspettatamente sul podio dietro al vincitore Van Der Drift e al secondo classificato Sirotkin. In basso il nuovo ordine d’arrivo.

POS. PILOTA TEAM DIST.
1 Chris Van Der Drift Manor MP Motorsport 19 giri in 29’10”823
2 Sergey Sirotkin Euronova Racing +0.651
3 Giacomo Ricci Zele Racing +19.943
4 Adrian Quaife-Hobbs Supernova International +20.597
5 Victor Guerin Supernova International +27.791
6 Yann Cunha Ombra Racing +39.774
7 Pal Varhaug Virtuosi UK +44.552
8 Francesco Dracone Virtuosi UK +59.733
9 Giuseppe Cipriani Campos Racing +59.932
10 Facu Regalia Campos Racing +1’06”262
11 Giancarlo Serenelli Ombra Racing + 1 giro
Non classificati
Michele La Rosa MLR 71
Sergey Sirotkin MLR 71
Antonio Spavone Euronova Racing
Daniel De Jong Manor MP Motorsport
Max Snegirev Campos Racing
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image