WRC:”L’uomo del Monte”

0

monte-2008-loeb.jpg

Quinto successo nel Rally di Montecarlo per Sebastien Loeb che inizia nel migliore dei modi il campionato 2008. La Citroen dell’alsaziano precede di più di due minuti e mezzo la Ford di Hirvonen, mentre la Subaru di Atkinson finisce a tre minutiIl mondiale di rally 2008 è iniziato come si era concluso quello 2007: ovvero con Sebastien Loeb davanti a tutti.

Con il successo ottenuto a Montecarlo, il quinto di fila sul Principato per il francese, il 4 volte campione del mondo ha cominciato a mettere tutti in riga dimostrando alla nutrita schiera di giovani piloti, che per batterlo servirà un impegno massiccio.Come già detto nei giorni passati, è praticamente impossibile fare un bilancio dopo solo una prova, specie, se tale è prova è quella monegasca che fornisce a Loeb tutti i parametri per eccellere.La Citreon C4 già nel 2007 aveva mostrato la sua incredibile performanza sui tracciati asfaltati e per verificare dunque le effettive carenze della francese o i progressi delle rivali, bisognerà attendere i primi di febbraio, quando si correrà in Svezia, con condizioni differenti.Seconda posizione per Mikko Hirvonen, che si è tolto almeno la soddisfazione di battere Loeb nell’ultima piccola sfida disputatasi sul tracciato cittadino di Monaco.Il finlandese, ora che non c’è più Marcus Gronholm, è divenuto l’uomo di punta della Ford e deve, come logico che sia, individuare le giuste tattiche per sferrare nel corso dell’anno, degli attacchi vincenti su Loeb.Alla Ford è mancato l’apporto di Jari Matti Latvala, 12esimo assoluto, lontano dalla lotta al vertice, ma la casa americana può consolarsi con l’ottima prestazione dei due piloti privati di casa Stobbart Francois Duval, quarto e Gigi Galli sesto.Ottimismo in Subaru grazie alla terza posizione ottenuta da Chris Atkinson. L’australiano nel corso dell’ultima giornata ha perso diversi secondi su Duval, andando a conquistare il terzo gradino del podio in extremis, ma la vettura nipponica è parsa in grande ripresa anche con Petter Solberg, finalmente sorridente dopo la quinta posizione ottenuta.Tutti contro Loeb dunque, con una Citroen, che problemi al motore di Sordo a parte, sembra essere ancora una volta la vettura da battere.

Pos Driver Car Time

1. Loeb Citroen 3h39:17.0

2. Hirvonen Ford + 2:34.4

3. Atkinson Subaru + 2:58.6

4. Duval Ford + 2:59.7

5. P Solberg Subaru + 4:40.9

6. Galli Ford + 8:46.5

7. Cuoq Peugeot + 10:24.8

8. Andersson Suzuki + 11:19.5

9. H Solberg Ford + 12:43.6

10. Wilson Ford + 14:00.1

da eurosport.com

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image