WRC News – Progetti ambiziosi per la Pirelli

0

00_loebgermany

C’è aria di cambiamenti nel WRC. Sull’onda della classe regina, la Formula 1, la disciplina ultimamente è in preda a numerosi cambiamenti con i quali si spera di risollevarne le sorti. In tutto ciò un ruolo importante lo sta ricoprendo la Pirelli, fornitore unico di pneumatici nel campionato del mondo di Rally. Uno dei principali obbiettivi è quello di promuovere il vivaio dei piloti, grazie ad alcune iniziative che permetterebbero ai giovani talenti di emergere, anche in casi – piuttosto frequenti al giorno d’oggi – di scarse disponibilità economiche.Paul Hembery, direttore sportivo della casa italiana, si è espresso chiaramente in proposito:

“Nella prossima stagione, il programma della Pirelli rivolto ai giovani piloti, prevede che cinque di essi guideranno altrettante vetture uguali tra di loro in alcune tappe del campionato. Se ce ne fossero venti, si potrebbe ottenere un po’ l’equivalente della Gp2 per la Formula1”.

La vettura in questione potrebbe essere una Subaru Impreza Gruppo N, almeno seguendo i progetti della Pirelli che ha intenzione di adottare per questo mini-campionato macchine a quattro ruote motrici.

“E’ questo ciò di cui abbiamo bisogno. I costi calerebbero e ci sarebbe più spazio per i giovani. Potremmo chiamarlo WRC2, scegliendo per quest’ultimo cinque o sei gare del campionato; alcune sull’asfalto, alcune sullo sterrato, ed una sulla neve”.

“Ora come ora, Pirelli sta investendo grandi cifre per trovare giovani emergenti, svolgendo davvero un lavoro fantastico. Ma ci sono ancora tante cose da fare nell’interesse di questo sport”.

Marco Picerno

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image