F1 – Nuove norme per la safety-car

1

safetycar

 

Un cambio di regolamento che dovrebbe incontrare i favori dei piloti di F.1 e dei relativi team entrerà in vigore a partire dal mondiale 2009.

Si tratta delle nuove norme che riguardano l’utilizzo della safety-car nell’arco di un Gran Premio: al momento dell’ingresso della safety stessa, durante il campionato appena concluso, in caso di pit-lane chiusa e nella necessità per un pilota di rifornire pena rimanere senza benzina in pista, quest’ultimo veniva assurdamente penalizzato con un drive through.

Questo provvedimento non verrà più messo in atto nel mondiale 2009, come riporta il direttore di gara Charlie Whiting: “Questa regola era stata introdotta nel 2007, ma si è rivelata negativa, quindi si torna indietro. La differenza è che imporremo un arco di tempo minimo prima di autorizzare i piloti a rientrare ai box. Un messaggio sarà inviato a tutte le vetture e la loro centralina elettronica si imposterà nella modalità safety car. Quando i piloti lo riceveranno, sapremo dove si trovano sul circuito e verrà calcolato un tempo minimo prima che possano rientrare. Il pilota dovrà rispettare questo tempo e l’informazione comparirà sul suo volante. Due anni fa, avevamo modificato la regola per evitare che tutti rientrassero ai box nello stesso momento subito dopo l’intervento della safety-car. Non accadrà più perché i piloti non potranno rientrare finché il tempo apparso sul volante non sarà scaduto”.

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

1 commento

  1. lasciavano com’era e facevano meglio…con tutte queste regola si incasinano, e lo spettacolo dov’è???

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image