Formula1- La FIA si prepara alla sentenza

0

diffusorebrawngp-thumb

Durante l’udienza che si terrà il 14 aprile a Parigi, otto dei dieci teams di Formula 1 prenderanno parte al ricorso per dire la loro sul diffusore utilizzato dalla BrawnGP.

La FIA ha annunciato che la corte d’appello si occuperà anche del ricorso presentato al Gp australiano dalle scuderie Ferrari, Red Bull e Renault che avevano notato delle irregolarità sui diffusori montati dai seguenti da BrawnGP, Williams e Toyota.

Seppur con un gran premio di ritardo anche la BMW Sauber si aggiunge alla protesta,  di fatti il team tedesco ha presentato un ricorso simile durante il fine settimana  malese, senza però ottenere nessun risultato.

Il 14 Aprile sarà una data che potrebbe ribaltare le sorti del campionato, condizionando i teams che utilizzano il diffusore posto sotto processo.

Mentre il 29 la corte d’appello si riunirà per prendere una decisione sui fatti di Melbourne riguardanti la Mclaren.

Dario Imbesi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image