Speedcar, gara 2: Liuzzi 1°, Morbidelli campione

0

                                            morbidelli

Gianni Morbidelli è campione della Speedcar Series 2008/2009.  All’ italiano è bastato un quinto posto davanti a Herbert che ha tentato in tutti i modi di superarlo ma invano, con l’inglese che ha fine gara ha espresso tutta la sua delusione affermando di aver fatto il possibile per scavalcarlo. Morbidelli, quarantenne pilota ex F1 si conferma un vincente pilota poliedrico abile sopratutto nelle gare a ruote coperte dopo che lo scorso anno aveva vinto il titolo italiano Superstars, a lui la soddisfazione non solo della vittoria di questo campionato  Speedcar ma anche dei 500.000 dollari di premio per il primo classificato. Tornando alla corsa il vincitore è Liuzzi che scattato dalla terza posizione è andato a vincere superando un Biagi scattato dalla pole ma artefice comunque di una buona corsa e comunque contentissimo per il risultato ottenuto, Vitantonio era contento ma ora vuole di più, rivuole quella F1 che a detta di molti gli è stata tolta ingiustamente. Ottimo terzo è Al Maktoum, bene Navarro del Durango Team che ha concluso quarto, prova molto opaca invece per Frentzen  che insieme a Morbidelli e Herbert si giocava il titolo ma con evidenti problemi tecnici e di assetto ha chiuso 12° e ultimo. Arrembante Alesi che partiva ultimo ma causa partenza anticipata ha dovuto scontare un drive trough che lo ha messo subito fuori dai giochi per la vittoria della gara e ha così concluso 10° dietro al compagno di team Lee. Undicesimo Cioci bravo a terminare la corsa con una vettura che prima di venerdi non aveva mai guidato, ancora ritirato Giudici. Il campionato si conclude così con Morbidelli vincitore con 55 punti davanti a Hebert 53, Liuzzi 45, Frentzen 44, Alesi 38, Biagi 29, Al Maktoum 25, Zoechling 19, Pasini 11, Terrien 9, Villeneuve 7, Lee 6, Navarro 5, Buncombe 2, Melandri 2 Lavaggi 1. Per quanto riguarda i team Liuzzi da la vittoria in extremis alla sua squadra, l’ Up Team (Liuzzi-Navarro) con 70 punti, beffando la Jmb racing (Herbert-Pasini) 64 punti, terza Hpr (Alesi-Lee) 44 punti, quarta Palm Racing ( Morbidelli-Biagi ) 30, quinta Team Lavaggi a 30, sesta Durango a 26, settima Continental Circus a 22, ottava Phoenix racing a 8, non West Tec a 2 , 10 e ultima Team Siram a 1 punto. Per la cronaca va detto che gli organizzatori della serie sono già al lavoro per organizzare il campionato 2009/2010 e per mettere in campo 4-5 vetture in più delle 13-14 di questa stagione appena conclusa

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image