IndyCar – Il Texas si sdoppia

0

Il Texas Motor Speedway ha annunciato che nel 2011 la IZOD IndyCar Series correrà una gara doppia sull’ovale di Fort Worth. Le due Firestone Twin 275s saranno due gare distinte, di 275 chilometri (171 miglia/114 giri) ciascuna, ed assegneranno entrambe metà punteggio. Non è stata ancora determinata la procedura con cui verrà composta la griglia di partenza. “Penso che sia importante per noi rendere tutte le nostre gare un grande evento“, afferma Randy Bernard, CEO della IZOD IndyCar Series. “Il Texas Motor Speedway e il suo presidente Eddie Gossage hanno voluto fare un passo in avanti con la scelta di questa gara doppia. Il Texas è noto per aver prodotto alcune delle gare più emozionanti, e quindi i fan avranno la possibilità di vedere raddoppiato il loro divertimento nel 2011.” “Abbiamo in serbo per gli appassionati del Texas Motor Speedway una stagione di corse davvero speciali“, ha detto Gossage. “Randy ed io abbiamo discusso di questa idea sin da quando lui ha cominciato il suo lavoro in IndyCar. Questo formato fa parte della storia delle corse Indy, ma allo stesso tempo fornisce un nuovo evento per i nostri fans e per gli stessi piloti. Il Texas Motor Speedway ha tradizionalmente ospitato alcune delle gare più emozionanti della serie, e la formazione di questa Firestone Twin 275s dovrebbe garantirne ancora di più in futuro. I piloti avranno due possibilità di vittoria e gli appassionati avranno l’opportunità di vedere non una ma due grandi gare in una sola serata. Sarà essere uno spettacolo tremendo.” Non è la prima volta che una grande categoria americana adotta il formato della gara doppia. Dal 1967 al 1981 sia la USAC che la CART hanno organizzato un totale di 17 gare doppie (di cui 9 su ovale), l’ultima delle quali nel 1981 sull’Atlanta Motor Speedway.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image