MotoGP – Silverstone, Gara: Stoner inarrestabile, Dovi 2°, grande podio per Edwards

0

Sesto appuntamento dell’anno per il Mondiale MotoGP sul tracciato di Silverstone: come durante la maggior parte delle sessioni disputate questo fine settimana, le condizioni atmosferiche sono decisamente avverse, con la pioggia che scende abbondantemente sulla pista. Il via è sicuramente bagnato, quindi le carte si rimescolano di nuovo in ottica gara.

Allo spegnersi dei semafori, parte bene dalla seconda casella Jorge Lorenzo, seguito da Casey Stoner, subito attaccato dal compagno di squadra Dovizioso, mentre Simoncelli è quarto. Alla fine del primo giro, i due piloti di HRC passano entrambi Lorenzo, con Dovizioso che si impone su Stoner, ed intanto anche Simoncelli avanza lo spagnolo di Yamaha. Nel frattempo, Stoner ripassa il Dovi e cerca di prendere distacco, mentre Hayden è quinto in recupero. Rossi, invece, non parte bene e guida in maniera molto difficoltosa: al terzo giro è 12°.

Le condizioni in pista sono davvero molto difficili, tanto che i piloti si “esibiscono” in numerosi dritti, non riuscendo a controllare le moto: anche Simoncelli, che stava recuperando su Dovizioso, incappa in questo errore e perde una posizione a favore di Lorenzo. Ed è proprio il Por Fuera che fa segnare il giro veloce, ma SuperSic non ci sta e gli risponde, cercando di andarlo a prendere in terza posizione. Lorenzo, però, non molla, e si porta su Dovizioso, cercando in ogni modo di contrastare le staccate dell’italiano per passarlo. All’ottavo giro, colpo di scena proprio per lo spagnolo, che cade nella ghiaia, peraltro subito dopo la caduta del compagno di squadra Spies.

Il duello, quindi, si infiamma al nono giro tra Dovizioso e Simoncelli, mentre Stoner è in piena fuga verso la vittoria. A cambiare ancora gli equilibri interviene l’ ennesimo colpo di scena a dieci giri dalla fine: proprio il SuperSic getta alle ortiche il terzo gradino del podio scivolando nella ghiaia, con lo stoico Colin Edwards, operato solo una settimana fa alla clavicola, che raggiunge la terza posizione.

Asciutto o bagnato che sia, l’unica cosa che non cambia è il dominio assoluto di Casey Stoner che vola verso la sua quarta vittoria stagionale, giungendo al traguardo con ben 15 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Andrea Dovizioso. Grandissimo podio di Colin Edwards, che quest’oggi fa le veci delle Yamaha ufficiali e porta a casa la terza posizione. Piccole consolazioni in casa Ducati che, dopo le prestazioni decisamente negative del fine settimana, conquista il quarto posto di Hayden e il sesto di Rossi, riuscendo così ad arginare le perdite.

Beatrice Moretto

 

MotoGP – Silverstone – Gara

1 25 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 147,9 47’53.459
2 20 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 147,1 +15.159
3 16 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 146,8 +21.480
4 13 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 146,5 +26.984
5 11 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 146,1 +35.569
6 10 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 144,6 +1’04.526
7 9 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 143,3 +1’32.650
8 8 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 142,3 +1’51.938
9 7 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 142,3 +1’52.350
10 6 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 141,8 +2’03.312
11 5 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 139,7 1 Giro
12 4 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 139,5 1 Giro
Non classificato
58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 147,1 10 Giri
1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 146,7 12 Giri
11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 143,8 13 Giri

 

Fonte: MOTOGP.COM

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image