F2 – Spa, gara 1: vittoria di Bratt davanti a Bortolotti e Zanella

0

Sulla bagnatissima pista di Spa Franchorchamps ha trionfato Will Bratt. Il pilota britannico si è rapidamente portato al comando della corsa, mentre Bortolotti, che dopo le qualifiche si è visto retrocesso in terza posizione dopo aver conquistato la pole, era impegnato nella battaglia con Zanella. Lo svizzero ha venduto cara la pelle prima di arrendersi e lasciare la seconda posizione all’italiano. Fuori dal podio si sono classificati Hegewald, che due anni fa vinse entrambe le gare, poi Brundle e Storz. Gara storta quella di Pineiro, che dopo aver ereditato la pole da Bortolotti non è riuscito a difendersi in gara sprofondando fino alla settima posizione date le insidiose condizioni del tracciato. Poca strada per Mun e Kralev.

Spa, gara 1

1 – Will Bratt – 16 giri in 41’38″353
2 – Mirko Bortolotti – 2″469
3 – Christopher Zanella – 5″786
4 – Tobias Hegewald – 13″391
5 – Alex Brundle – 19″215
6 – Thiemo Storz – 33″027
7 – Ramon Pineiro – 33″362.
8 – Mihai Marinescu – 39″010
9 – Miki Monras – 47″141
10 – Kelvin Snoeks – 49″947
11 – Mikkel Mac – 56″665
12 – Johannes Theobald – 1’11″954
13 – Armaan Ebrahim – 1’12″412
14 – Maxim Snegirev – 1’14″594.
15 – Julian Theobald – 1’16″893
16 – James Cole – 1’22″928
17 – Jordan King – 1’23″655
18 – Jose Luis Abadin – 1’30″499
19 – Jack Clarke – 1’37″111
20 – Benjamin Lariche – 2’28″462
21 – Parthiva Sureshwaren – 1 giro

Giro veloce: Ramon Pineiro 2’33″546

Ritirati
2° giro – Sunghak Mun
3° giro – Plamen Kralev

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image