V8 Supercars – Il dramma di Wheldon colpisce anche l’ambiente della V8 Supercars Series, domenica avrebbe partecipato alla Gold Coast 600

0

a cura di Silvano Taormina

La tragedia di Dan Wheldon ha colpito anche il mondo della V8 Supercars Series. Lo sfortunato pilota inglese, deceduto ieri sera a causa delle gravi ferite riportate nel terribile incidente di Las Vegas, avrebbe dovuto prendere parte alla prossima Gold Coast 600, in programma domenica sul circuito cittadino di Surfer Paradise. Già nel mese di luglio era stata annunciata la partecipazione di Wheldon alla tradizionale gara di durata del Queensland al volante di una Holden Commodore del team HRT in coppia con James Courtney.

Proprio il pilota australiano, appresa la terribile notizia, ha commentato: “Ho conosciuto Dan quando a metà anni novanta mi sono trasferito in Europa per gareggiare in kart, ci conoscevamo da molto tempo ed eravamo amici. Oggi è molto difficile per tutti noi. Abbiamo perso un compagno e soprattutto, come padre di una giovane famiglia, rivolgo il pensiero a Susie, la moglie di Dan, e ai suoi figli Sebastian e Oliver che cresceranno senza il loro papà. Sono vicino a tutta la famiglia Wheldon”.

Anche Ryan Walkinshaw, team principal del Toll Holden Racing Team, ha voluto manifestare il proprio sconforto: “Per me è stato un grande onore conoscere Dan in occasione della Brickyard 400 ad Indianapolis, quando ci siamo incontrati per finalizzare il nostro accordo in vista della Gold Coast 600.Quello che mi ha colpito maggiormente è stata la sua grande passione per la vita e l’amore per la sua famiglia, era una persona incredibile. Oggi è un giorno molto triste per il nostro team, il mio pensiero va soprattutto alla sua famiglia alla quale porgo le mie più sentite condoglianze”.

Altri messaggi di cordoglio sono pervenuti anche da parte di Tony Cochrane, l’organizzatore del campionato V8 Supercars, e Marino Franchitti, fratello del campione della Indycar Dario Franchitti e guest-driver alla prossima Gold Coast 600. Al momento non è stato annunciato il nome del pilota che sostituirà Wheldon a Surfers Paradise. Con ogni probabilità la scelta ricadrà su Cameron McConville o Nick Percat, il vincitore della recente Bathurst 1000.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image