WTCC – RML resta nel Mondiale con due Cruze per Yvan Muller e Tom Chilton

0

chevrolet cruze

A cura di Silvano Taormina

Il Ray Mallock Limited, dopo mesi di silenzio, ha finalmente sciolto ogni riserva annunciando i propri piani per la stagione 2013. La compagine inglese, dal 2005 team ufficiale Chevrolet, affronterà in veste privata l’impegno nel WTCC confermando così i numerosi rumors circolati nelle ultime settimane. Tale sfida verrà affrontata con le sempre competitive Chevrolet Cruze 1.6, ovvero le vetture che hanno permesso la conquista del titolo piloti e costruttori nell’ultimo triennio. Saranno due le berline americane che prenderanno parte al campionato, affidate per l’occasione al confermato Yvan Muller e alla novità Tom Chilton. L’alsaziano continuerà così la propria esperienza in seno al team con cui gareggia dal 2009, tornando a competere con una squadra indipendente dopo aver corso per anni da ufficiale, mentre l’inglese punta al salto di qualità dopo un anno di apprendistato con la Ford Focus della defunta Arena Motorsport. Muller gareggerà per la classifica assoluta mentre per quanto riguarda Chilton si attende la decisione della commissione sportiva della FIA per capire se rimarrà confinato nel trofeo riservato agli indipendenti. Resta fuori dal programma lo svizzero Alain Meno, con RML sin dal debutto nel 2005, che annuncerà i propri piani nella giornata di mercoledì in occasione del salone di Ginevra.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image