F1: Bye-Bye Bernie Ecclestone!! L’ex boss inglese lascia il vertice della F1

0

Una notizia che darà un forte scossone all’intero mondo della F1 sta circolando da poche ore in rete.

Bernie Ecclestone ha deciso di abbandonare il consiglio di amministrazione della F1 con effetto immediato e il suo ruolo verrà ricoperto dal suo uomo di fiducia Donald Mackenzie.

“Dopo discussioni con il consiglio, Mr Ecclestone ha proposto e il consiglio ha accettato che fino a quando il caso non sarà concluso si dimetterà da direttore con effetto immediato, sebbene manterrà i suoi compiti e responsabilità fino alla chiusura del caso.

Il consiglio è convinto che è nel migliore interesse del business della F1 e dello sport che Mr Ecclestone continui la gestione ordinaria ma soggetta ad un maggiore monitoraggio e controllo del consiglio. Mr Ecclestone ha accettato queste soluzioni.

Mr Ecclestone ha rassicurat il consiglio riguardo la sua innocenza e intende vigorosamente difendersi nel processo che inizierà a fine aprile 2014″ si legge in una nota.

La decisione  è stata presa nel momento in cui l’ ex boss della F1 dovrà presentarsi in tribunale in Germania il prossimo Aprile per essere processato a causa di una traslazione illegale di denaro effettuata nel 2005 per l’acqusto della CVC.

Inoltre Bernie Ecclestone verrà processato anche per aver corrotto con una somma di denaro di circa quarantaquattro milioni di dollari il banchiere Gerhard Gribkowsky.

Nonostante le sue dimissioni, Ecclestone non scomparirà del tutto dalla F1, infatti egli continuerà ad occuparsi dell’aspetto economico e finanziario dell’intero Circus.

 

Bartolomeo De Stefano

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image