SBK: il Paul Bird Motorsport con Kawasaki nel 2009

SBK: il Paul Bird Motorsport con Kawasaki nel 2009

tamada-kawasaki-20091

 

Dopo una stagione travagliata dove spesso era la ZX-10 in versione 2007 affidata al Team Pedercini e pilotata da Ayrton Badovini la più veloce in pista, Kawasaki si è separata dal team sanmarinese PSG-1. La notizia era già nell’aria da tempo, ma nulla era trapelato rigurado al team che avrebbe avuto in consegna le ninja nella prossima stagione: saranno gli inglesi del Paul Bird Motorsport, già protagonisti quest’anno nel mondiale con Gregorio Lavilla e Chris Walker in sella alla Honda CBR 1000 RR. I piloti per la prorssima stagione saranno Makoto Tamada e Broc Parkes. Le moto saranno preparate direttamente in giappone, segno tangibile del progessivo impegno che la casa vuole mettere nella categoria nei prossimi anni.

Massari Andrea

Condividi:

Mad

Lascia un commento