F3 Macao Dopo Gara – Ultime battute con Mortara

F3 Macao Dopo Gara – Ultime battute con Mortara

00_mortaramacao1

Edoardo Mortara si ritrova con i sogni di vittoria infranti contro un muro e l’avversario maggiore di questo fine settimana sul gradino più alto del podio.

Purtroppo il danno riportato alla vettura (sospensione anteriore) ha costretto il pilota italiano a diminuire il ritmo di gara e non poter riprendere la lotta con Kunimoto:” Il punto chiave della gara è stato quando ho battuto contro il muro al restart “ ha dichiarato l’italo svizzero. “Il problema era scaldare le gomme e mi sono avvicinato troppo alla barriera. Non so quanto, ma la distanza tra me e Kunimoto cresceva gito dopo giro anche se cercavo si appianarlo. Sapevo di essere veloce, ma lui faceva la differenza giro dopo giro. Dopo aver toccato il muro non ero più in grado di chiudere il gap, la mia macchina non andava. Mi ritrovavo vicino ogni volta che passavo all’ultima curva, ma poi la distanza si riallungava sul rettilineo e non potevo farci nulla, così ho potuto fare solo del mio meglio.”

“Ad ogni modo ringrazio tutto il team e la Volkswagen perchè hanno fatto un lavoro eccezionale. Non dobbiamo dimenticare che è la loro prima partecipazione a un evento del genere dopo lungo tempo, così ancora di più ringrazio tutti perché devo a loro quanto ho raggiunto.”

E.M.

Condividi:

Lascia un commento