F1 News – In Cina anche dopo il 2010

F1 News – In Cina anche dopo il 2010

00_heidfeldchina

Il Gran Premio di Cina molto probabilmente si terrà a Shanghai anche oltre il 2010.

Secondo quanto detto dagli organizzatori del GP, si stanno analizzando i vantaggi di firmare il loro contratto anche per il prossimo decennio, soprattutto a causa del deludente ricavo proveniente dalla vendita dei biglietti delle ultime edizioni del GP.

Qiu Weichang, direttore del circuito, parlerà sull’esito del GP di Shanghai entro il prossimo anno.

“Vorremmo creare una situazione vantaggiosa sia per noi sia per la F1. Se possiamo far qualcosa per assicurarci queste condizioni, la faremo subito.”

Leon Sun of organisers Juss Events vuole ribadire il significato delle parole di Qiu.

“Non si è mai parlato che la F1 possa lasciare la Cina” ha affermato a Reuters.

“Suppongo ci sia stato qualche fraintendimento nella traduzione delle sue parole. Qiu ha semplicemente dichiarato che gli farebbe piacere che si corresse a Shanghai oltre il 2010. La Formula 1 viene a Shanghai da soli cinque anni. Per ottenere una buona dose di pubblico, è necessario parecchio tempo.”

“Secondo me, la F1 è un ottimo investimento, un evento molto importante per la città di Shanghai e per questo noi vogliamo continuare a promuovere questo avvenimento.”

“Oltretutto, abbiamo verificato, attraverso vari sondaggi, che i tifosi cinesi di F1 stanno aumentando in continuazione, quindi suppongo che il GP di F1 della Cina resisterà ancora per molto tempo.”

Francesco Parrotta

Condividi:

Lascia un commento