F1 – Nessuna ipotesi definitiva per il circuito dell’Eur, a Monza intanto proteste della Lega Nord

1

 

ferrari_colosseo

 

Le parole dell’amministratore delegato di Fusion International Development Spa Dario Calzavara chiariscono alcuni punti in merito all’eventuale organizzazione di un Gran Premio nella capitale.

“Allo stato attuale non vi è alcuna ipotesi definitiva in merito al circuito dell’Eur. Lo sviluppo del tracciato e di tutti i servizi connessi alla disputa del Gran Premio è attualmente in fase di progettazione e qualsiasi anticipazione è priva di qualunque fondamento”, ha precisato lo stesso Calzavara.

Nel frattempo non si sono fatte attendere le proteste da parte di esponenti di spicco della Lega Nord che temono uno “scippo” da parte di Roma ai danni del circuito di Monza, sede del Gran Premio d’Italia. “Nessuno creda alla barzelletta dei due Gran Premi d’Italia, tant’è che non a caso si è scelta la data del 2011, anno in cui scade la convenzione con Monza – ha spiegato in un comunicato l’onorevole Paolo Grimoldi – si vuole strappare alla città e alla Brianza un simbolo sportivo e culturale. Il Nord non ha certo intenzione di stare a guardare”.  

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image