F3 Euro Series- Norisring, gara1: sotto la pioggia, Bianchi

0

2009-05-17-038

 

 

Jules Bianchi conquista la vittoria sotto la pioggia, in una gara accorciata al diciannovesimo giro a causa delle condizioni avverse e caratterizzata da un incidente a catena che ha coinvolto le retrovie nei primissimi giri. Sfortunata la prima parte del fine settimana per il neo campione del Master, Valtteri Bottas, e per il connazionale Maki, coinvolti nello stesso incidente causato da Hartley.

Bottas riesce comunque a terminare la gara, dodicesimo, davanti al connazionale Mustonen.

Tutto facile quindi per il pilota francese di ART, con anche il brivido dello stallo al momento del giro di formazione. Bianchi riesce comunque a  partire e  si lascia alle spalle anche il poleman Sims costretto a sua volta a difendersi da un agguerrito Coletti alle sue spalle.

Bagarre tra Gutierrez, Merhi e Vietoris per il quarto posto.

Penalizzato dal drive trough per partenza anticipata Tambay, terzo alla partenza e per il quale si poteva immaginare un ricco risultato.

 

Così l’arrivo:

1 – Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) – ART – 20 giri 32’03″917
2 – Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – Mucke – 0″483
3 – Stefano Coletti (Dallara-Mercedes) – Prema – 0″954
4 – Esteban Gutierrez (Dallara-Mercedes) – ART – 1″427
5 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Manor – 2″105
6 – Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) – Mucke – 2″690
7 – Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) – Signature – 3″343
8 – Sam Bird (Dallara-Mercedes) – Mucke – 3″888
9 – Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) – SG – 4″837
10 – Marco Wittmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 5″371
11 – Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) – Prema – 5″979
12 – Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 6″343
13 – Atte Mustonen (Dallara-Mercedes) – Motopark – 6″674
14 – Pedro Enrique (Dallara-Mercedes) – Manor – 8″760
15 – Jake Rosenzweig (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 9″123
16 – Cesar Ramos (Dallara-Mercedes) – Manor – 10″393
17 – Johnny Cecotto (Dallara-Mercedes) – HBR – 12″571
18 – Kevin Mirocha (Dallara-Mercedes) – HBR – 14″678
19 – Adrien Tambay (Dallara-Mercedes) – ART – 16″579
20 – Nick Tandy (Dallara-Volkswagen) – Kolles Heinz – 17″002
21 – Andrea Caldarelli (Dallara-Mercedes) – ART – 1 giro

ritirati

10° giro – Matteo Chinosi
0 giri – Tiago Geronimi
0 giri – Christopher Zanella
0 giri – Johan Jokinen
0 giri – Brendon Hartley
0 giri – Mika Maki

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image