Porsche Supercup – Nurburgring: René Rast profeta in patria

Porsche Supercup – Nurburgring: René Rast profeta in patria

raste

 

 

 

 

 

 

Il VII round della Porsche Supercup ha avuto un solo protagonista incontrastato, René Rast. Il giovane tedesco ha ripetuto l’en plein di Silverstone conquistando d’autorità pole, vittoria e giro più veloce nella gara di casa. La serie da questo appuntamento ha introdotto un nuovo sistema di qualifica uguale a quello della Supercup tedesca. I 45 minuti di prove sono divisi in due parti: nei primi 25 minuti tutti in pista, i primi 10 piloti, dopo una pausa di 5 minuti, si sfidano per la pole per i restanti 15 minuti. La corsa disputata con asfalto asciutto, ha visto sul podio oltre a Rast, Stefan Rosina e l’immancabile Jeroen Bleekemolen. Poca gloria per i portacolori dell’Ebimotors, Mauro Massironi e Massimiliano Fantini, costantemente poco competitivi in prova e in gara. La classifica della serie vede sempre in testa Bleekemolen con 138 punti seguito da un incalzante Rast con 98 punti terzo Huisman con 91 punti.

 

Pos. Car no. Driver / Competitor Laps Time Gap km/h Fastest lap

1

14 GER Rast, René
Veltins MRS Racing
14 29:40.772 + 0:00.000 145.700 2:05.764

2

3 SVK Rosina, Stefan
Walter Lechner Racing School
14 29:45.002 + 0:04.230 145.355 2:05.866

3

1 NED Bleekemolen, Jeroen
Konrad Motorsport
14 29:47.404 + 0:06.632 145.160 2:06.057

4

11 NED Huisman, Patrick
SPS-Performance
14 29:53.019 + 0:12.247 144.705 2:06.284

5

15 AUT Siedler, Norbert
Veltins MRS Racing
14 29:54.875 + 0:14.103 144.556 2:06.651

6

12 GBR Williams, Richard
SPS-Performance
14 29:56.041 + 0:15.269 144.462 2:06.388

7

21 GER Seyffarth, Jan
tolimit/Seyffarth MS
14 29:56.170 + 0:15.398 144.451 2:06.644

8

4 IRL Faulkner, Damien
Walter Lechner Racing School
14 29:58.209 + 0:17.437 144.288 2:06.447

9

20 GER Arnold, Lance David
SPS-Performance
14 29:59.570 + 0:18.798 144.178 2:06.617

10

9 CZE Janak, Jiri
Konrad Motorsport
14 30:00.092 + 0:19.320 144.137 2:06.814

 

 

 

 

 

 

Condividi:

Gonzarodriguez

Lascia un commento