Indycar – La Duno con il Dale Coyne Racing

0

Milka Duno prenderà parte a tutte le 17 gare della IZOD IndyCar Series sulla vettura n.18 del Dale Coyne Racing. “Non vedo l’ora di gareggiare con il Dale Coyne Racing“, ha detto la Duno. “Ho avuto la possibilità di parlare con Dale e il team per discutere gli obiettivi per la stagione e siamo in armonia in tutti i settori. Nelle ultime tre stagioni ho avuto solo dei programmi parziali, adesso sono ansiosa di competere in tutte le gare. Crescere ed essere costanti saranno in fattori chiave per ottenere buoni risultati. Dovrò correre sette gare che non ho mai disputato in passato, così dovrò fare del mio meglio per imparare il più rapidamente possibile. Questa stagione sarà impegnativa, ma io sono molto grata per avere questa opportunità.” Dale Coyne ha aggiunto che obiettivo della Duno dovrà essere quello di migliorare il suo rendimento sui circuiti stradali. “Abbiamo visto la competitività di Milka sugli ovali e ora non vediamo l’ora di concentrarci sugli stradali“, ha detto Coyne. “Siamo molto eccitati circa le sfide che attendono Milka.” Coyne annuncerà il suo secondo pilota la prossima settimana. Il campione della Firestone Indy Lights JR Hildegrand ha girato per un test con il team a Sebring il mese scorso e sembra essere il favorito per il posto, dopo che Graham Rahal ha rifiutato un contratto di due anni (avendone chiesto uno annuale). La presenza della Duno porta a cinque il numero di donne che saranno in gara nella IndyCar quest’anno: Danica Patrick, la Duno e Simona De Silvestro a tempo pieno, Sarah Fisher correrà una parte della stagione con la sua squadra, e Ana Beatriz guiderà la terza vettura del Dreyer & Reinbold Ragine a Sao Paulo e possibilmente in altre gare.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image