WTCC – Zolder Prove Libere 1: Monteiro il più veloce, in difficoltà Priaulx

WTCC – Zolder Prove Libere 1: Monteiro il più veloce, in difficoltà Priaulx


Tiago Monteiro ottiene il miglior tempo nella prima sessione di libere sul tracciato di Zolder, che ha visto il predominio della Seat con il solo Farfus a difendere i colori Bmw, in difficoltà invece Priaulx.

A poco meno di un decimo dal portoghese Tom Coronel, due piloti che hanno in comune la qualità di andar veloci nelle prove libere ma non riescono a replicare le stesse performance in gara.

Terzo Jordì Genè, quarta posizione per Farfus, l’unico capace di lottare alla pari con le Seat in questa sessione, quinto e sesto posto per Barth ed il campione del mondo Tarquini.

Al settimo posto la prima Chevrolet di Menu, ottavo Yvan Muller, Engstler e Fernandez chiudono la top ten.

In netta difficoltà Andy Priaulx, l’inglese ottiene il sedicesimo tempo staccato di due secondi e mezzo dal compagno di squadra Farfus a causa di una bandiera nera inflittagli per non aver rispettato i limiti della pista. Penalizzato per lo stesso motivo con bandiera nera anche Stefano D’Aste.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Prove Libere 1 Tempo Distacco Giri
1. Tiago Monteiro (Seat Leon TDI) 1:44.492 15
2. Tom Coronel (Seat Leon TDI) 1:44.585 + 0.093 8
3. Jordi Gené (Seat Leon TDI) 1:44.881 + 0.389 10
4. Augusto Farfus (Bmw 320si) 1:44.941 + 0.449 14
5. Fredy Barth (Seat Leon TDI) 1:45.116 + 0.624 12
6. Gabriele Tarquini (Seat Leon TDI) 1:45.456 + 0.964 11
7. Alain Menu (Chevrolet Cruze) 1:45.534 + 1.042 13
8. Yvan Muller (Chevrolet Cruze) 1:45.712 + 1.220 13
9. Franz Engstler (Bmw 320si) 1:45.919 + 1.427 13
10. Sergio Hernandez (Bmw 320si) 1:45.966 + 1.474 15
11. Robert Huff (Chevrolet Cruze) 1:46.046 + 1.554 12
12. Pierre-Yves Corthals (Seat Leon) 1:46.159 + 1.667 14
13. Norbert Michelisz (Seat Leon TDI) 1:46.500 + 2.008 12
14. Kristian Poulsen (Bmw 320si) 1:46.690 + 2.198 12
15. Michel Nykjaer (Seat Leon TDI) 1:46.810 + 2.318 7
16. Andy Priaulx (Bmw 320si) 1:47.536 + 3.044 12
17. Harry Vaulkhard (Chevrolet Lacetti) 1:48.252 + 3.760 11
18. Darryl O’Young (Chevrolet Lacetti) 1:48.590 + 4.098 13
19. Mehdi Bennani (Bmw 320si) 1:48.769 + 4.277 14
20. Stefano D’Aste (Bmw 320si) 1:52.063 + 7.571 7
21. Vincent Radermecker (Chevrolet Cruze) 1:52.170 + 7.678 6
22. Andrei Romanov (Bmw 320si) 1:52.802 + 8.310 14

Condividi:

Vincenzo Carlesimo

Lascia un commento