Gp2 Series – Valencia, qualifiche: Si torna in pista e la pole è di Perez

Giu 25, 2010 GP2, In Primo Piano

Dopo aver dominato fin dalle prove libere, a riaprire le danze della pole è Sergio Perez che mette fin da subito il team Barwa-Addax davanti a tutti. A seguire ed in continua lotta con il pilota messicano, i soliti avversari, Madonado e Bianchi e non ultimo Valsecchi che mostra di essere del gruppo di testa fin dal principio. Anche Vietoris riesce bene e si gioca una delle sue doti migliori che è proprio quella di sfruttare la qualifica anche se fino ad ora in gara non ha mostrato appieno il carattere che lo ha contraddistinto in F3. Torna anche Pic ma la vera sorpresa è Herck con Dpr; in quinta fila anche Ricci, poi Bird.

Cecotto Jr, ai piedi della top ten di partenza, continua a mettere in mostra le sue doti. Penalizzato invece lo svedese Ericsson, retrocesso di dieci posizioni in griglia dopo la gara di Istanbul; il pilota di SuperNova aveva ottenuto un tempo migliore del compagno di squadra Kral e del duo Ocean Racing in affanno in questo inizio di fine settimana.

La griglia di partenza di gara1:

1.Sergio Perez – Addax – 1’45″337
2.Pastor Maldonado – Rapax – 1’45″462
3.Jules Bianchi – ART – 1’45″658
4.Davide Valsecchi – iSport – 1’45″898
5.Giedo Van der Garde – Addax – 1’45″995
6.Michael Herck – DPR – 1’46″117.
7.Charles Pic – Arden – 1’46″171
8.Christian Vietoris – Racing Engineering – 1’46″263
9.Giacomo Ricci – DPR – 1’46″358
10.Sam Bird – ART – 1’46″362
11.Dani Clos – Racing Engineering – 1’46″478
12.Johnny Cecotto – Trident – 1’46″504.
13.Alberto Valerio – Coloni – 1’46″508
14.Luiz Razia – Rapax – 1’46″518
15.Adrian Zaugg – Trident – 1’46″532
16.Oliver Turvey – iSport – 1’46″633
17.Josef Kral – Super Nova – 1’46″709
18.Jerome D’Ambrosio – Dams – 1’46″743.
19.Ho Pin Tung – Dams – 1’46″756
20.Vladimir Arabadzhiev – Coloni – 1’46″780
21.Rodolfo Gonzalez – Arden – 1’46″868
22.Fabio Leimer – Ocean – 1’47″011
23.Max Chilton – Ocean – 1’47″054
24.Marcus Ericsson – Super Nova – 1’46″756 *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *