Formula Uno – Interlagos Prove libere 1: Red Bull davanti, Vettel lancia la sfida a Webber

0

Sebastian Vettel ottiene il miglior tempo nella prima sessione di prove libere sul circuito d’Interlagos, pista in cui negli ultimi anni si è sempre deciso il mondiale, proprio davanti al suo compagno di squadra Webber e al duo McLaren.

Un primo posto nelle libere non conta molto per il mondiale, ma può sicuramente scalfire la sicurezza del pilota australiano, che proprio ieri aveva dichiarato che la Red Bull ha sempre puntato su Vettel e non su di lui. Tra i due piloti della famosa bibita energetica è in atto da alcune gare una lotta psicologica, nella quale un pilota esperto come Webber, per continuare a rincorrere il suo sogno mondiale, dovrebbe saper gestire al meglio la pressione.

Terzo e quarto posto per le due McLaren; il team di Woking ha testato nella prima mezz’ ora di libere un nuovo f-duct, scegliendo poi di ritornare alla vecchia soluzione che si è dimostrata molto più efficiente.

Robert Kubica è quinto davanti a Rosberg, Barrichello, Schumacher, Sutil ed Heidfeld che termina le prime dieci posizioni.

Le Ferrari sono a metà schieramento, Alonso tredicesimo e Massa quattordicesimo, entrambi i piloti hanno provato con un buon carico di carburante, concentrandosi solamente sul passo gara e non sulla singola prestazione.

Una piccola disavventura per Alonso, che proprio nei minuti finali, ha dovuto parcheggiare nell’erba a causa di una rottura di un motore giunto ormai a fine vita, fortunatamente per lui è successo di venerdì; sarebbe stato molto peggio se fosse successo di sabato o in una gara che potrebbe consegnargli per la terza volta il titolo iridato.

Il migliore delle nuove scuderie è stato Jarno Trulli con un distacco di 3 secondi e due decimi da Vettel, il peggiore Senna a poco più di 5 secondi.

Vincenzo Carlesimo

Classifica Prove Libere 1: Tempo Distacco Giri
1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:12.328 23
2. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:12.810 + 0.482 27
3. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:12.845 + 0.517 24
4. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:13.267 + 0.939 23
5. Robert Kubica (Renault) 1:13.370 + 1.042 23
6. Nico Rosberg (Mercedes) 1:13.516 + 1.188 25
7. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:13.546 + 1.218 25
8. Michael Schumacher (Mercedes) 1:13.643 + 1.315 24
9. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:13.918 + 1.590 25
10. Nick Heidfeld (Sauber-Ferrari) 1:14.000 + 1.672 22
11. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:14.004 + 1.676 23
12. Nico Hülkenberg (Williams-Cosworth) 1:14.155 + 1.827 28
13. Fernando Alonso (Ferrari) 1:14.246 + 1.918 20
14. Felipe Massa (Ferrari) 1:14.267 + 1.939 25
15. Vitaly Petrov (Renault) 1:14.370 + 2.042 23
16. Vitantonio Liuzzi (Force India-Mercedes) 1:14.487 + 2.159 25
17. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:14.618 + 2.290 29
18. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:14.734 + 2.406 28
19. Jarno Trulli (Lotus-Cosworth) 1:15.603 + 3.275 24
20. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:15.860 + 3.532 20
21. Heikki Kovalainen (Lotus-Cosworth) 1:16.057 + 3.729 25
22. Jérôme d’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:16.707 + 4.379 27
23. Christian Klien (HRT-Cosworth) 1:16.839 + 4.511 18
24. Bruno Senna (HRT-Cosworth) 1:17.360 + 5.032 29
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image