Formula Uno – Abu Dhabi Prove Libere 1: Vettel il più veloce, McLaren competitiva

0

Nella prima sessione di prove libere ad Abu Dhabi, circuito in cui per la prima volta si deciderà il mondiale, il più veloce è stato Sebastian Vettel.

Poco prima dell’inizio del weekend decisivo per la conquista iridata, la pioggia ha inumidito la pista costringendo i piloti a stare quasi 40 minuti fermi ai box e realizzare l’installation lap con le gomme intermedie, per poi finalmente iniziare il lavoro sul setup montando le slick.

Il tedesco si conferma il pilota più in forma in questo finale di campionato infliggendo, infatti, distacchi pesanti agli avversari per la lotta mondiale: sei decimi ad Hamilton, un secondo al compagno di squadra Webber ed un secondo e tre decimi al leader del mondiale Alonso.

Buona la prestazione della McLaren che oltre al secondo posto di Hamilton, è terza con Jenson Button seppur distanziato di oltre 1 secondo, quarto tempo per Mark Webber.

Quinto Robert Kubica; sesto un Alonso apparso molto sereno nel paddock anche se le prestazioni di questa sessione non sono entusiasmanti, ma sappiamo che le Ferrari utilizzano motori usati il venerdì e un buon quantitativo di carburante. L’ obiettivo in questo weekend per l’asturiano è arrivare almeno secondo tra le due Red Bull.

Schumacher, Kobayashi, Nico Rosberg e Nick Heidfeld terminano i primi 10, undicesimo Felipe Massa che continua a non riuscire a portare gli pneumatici anteriori in temperatura in pochi giri, problema che ha avuto per tutto l’anno.

La Ferrari se vuole avere più chance iridate deve riuscire a rendere competitivo anche il brasiliano, anche se finora Fernando, tranne il fatto incriminato di Hockenheim, non ha mai ricevuto aiuti dal compagno di squadra.

Migliore delle nuove scuderie Timo Glock con 5 secondi e mezzo di ritardo da Vettel, il peggiore è invece il pilota malese Fairuz Fauzy a quasi 9 secondi che ha sostituito Kovalainen in questa sessione.

Vincenzo Carlesimo

Classifica Prove Libere 1 Tempo Distacco Giri
1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:42.760 18
2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:43.369 + 0.609 16
3. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:43.785 + 1.025 19
4. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:43.840 + 1.080 19
5. Robert Kubica (Renault) 1:44.080 + 1.320 19
6. Fernando Alonso (Ferrari) 1:44.121 + 1.361 17
7. Michael Schumacher (Mercedes) 1:44.199 + 1.439 19
8. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:44.604 + 1.844 18
9. Nico Rosberg (Mercedes) 1:44.718 + 1.958 19
10. Nick Heidfeld (Sauber-Ferrari) 1:44.737 + 1.977 19
11. Felipe Massa (Ferrari) 1:45.160 + 2.400 18
12. Vitaly Petrov (Renault) 1:45.445 + 2.685 21
13. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:45.474 + 2.714 15
14. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:45.552 + 2.792 20
15. Vitantonio Liuzzi (Force India-Mercedes) 1:45.585 + 2.825 14
16. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:46.003 + 3.243 20
17. Nico Hülkenberg (Williams-Cosworth) 1:46.644 + 3.884 19
18. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:47.105 + 4.345 22
19. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:48.450 + 5.690 19
20. Jarno Trulli (Lotus-Cosworth) 1:48.472 + 5.712 17
21. Lucas di Grassi (Virgin-Cosworth) 1:49.375 + 6.615 13
22. Bruno Senna (Hispania-Cosworth) 1:49.590 + 6.830 18
23. Christian Klien (Hispania-Cosworth) 1:50.274 + 7.514 17
24. Fairuz Fauzy (Lotus-Cosworth) 1:51.705 + 8.945 18
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image