IndyCar – Ed Carpenter al volante, Sarah Fisher si ritira

0

Ed Carpenter guiderà per il Sarah Fisher Racing durante la stagione 2011 della IZOD IndyCar Series, con Sarah Fisher che ha deciso di abbandonare la guida per concentrarsi sul suo ruolo di proprietaria del team. “Questo cambiamento nella mia carriera è una cosa a cui ho pensato per molto tempo“, ha detto la Fisher. “Il momento è quello giusto per concentrarci sui nostri sforzi futuri e per avere il sostegno di tutti i nostri partner. Sono lieta di avere il supporto dei nostri partner, tra cui Dollar General, che ci hanno portato dove siamo oggi. So che questa squadra ha quello che serve per fare bene e spero con la decisione di mettere Ed al volante ci porterà del bene. Io avrò più tempo da spendere per far crescere questo team sia dentro che fuori dalla pista.” Il programma prevede la partecipazione a 9 gare: St.Petersburg, Indianapolis, Texas, Iowa, Mid-Ohio, New Hampshire, Baltimore, Kentucky e l’ultima gara della stagione (la cui sede è ancora da annunciare). Carpenter è reduce da una stagione in cui ha corso solo sei gare, tutte su ovale con il Panther Racing, in cui ha ottenuto la prima pole position della sua carriera, sul Kentucky Speedway. “Sono molto onorato di avere la possibilità di guidare per il Sarah Fisher Racing e Dollar General“, ha dichiarato Carpenter. “Sono amico da lungo tempo di Sarah e Andy (O’Gara, marito e co-proprietario del team), e sono veramente impaziente di lavorare con loro. Sarah ha avuto una grande carriera e ha fatto un lavoro incredibile ogni anno facendo crescere il suo team. Sono convinto che insieme possiamo continuare a migliorare i risultati del team non solo in pista, ma anche fuori.” “Sarah Fisher Racing è un grande partner per noi e per il nostro marchio“, ha dichiarato Rick Dreiling, presidente e CEO di Dollar General. “Siamo entusiasti di estendere la nostra sponsorizzazione per la prossima stagione agonistica. Sarah è un pioniere e resta un modello di questo sport. Siamo orgogliosi di lei e le auguriamo ogni bene per la sua carriera come proprietario a tempo pieno.”

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image