FIA WTCC – Monza, warm-up: Sulla pista bagnata comandano sempre le Chevrolet

0

dall’inviato Silvano Taormina

 

Ancora loro, ancora le tre Chevrolet ufficiali in testa anche nel warm-up. Su una pista resa umida dalla pioggia caduta nella notte, le tre vetture del costruttore americano hanno ottenuto i migliori tempi. In tali condizioni atmosferiche nessuno ha cercato di ottenere dei riscontri cronometrici significativi. Piuttosto, i piloti si sono soffermati a provare delle eventuali soluzioni di compromesso in vista delle due gare che potrebbero caratterizzarsi per delle condizioni meteorologiche variabili. A siglare il miglior tempo è stato Robert Huff davanti ad Alain Menu e a Yvan Muller.

Alle spalle dei leader troviamo i primi piloti privati, con il danese Nykjaer che ha preceduto Engstler e un buon Oriola. Molti piloti hanno preferito non correre dei rischi e hanno effettuato solo degli installation lap. Tra questi troviamo Tarquini, in coda alla classifica generale. Numerosi i tagli di chicane dovuti alla scivolosità della pista.

La classifica del warm-up:

POS. PILOTA AUTO DIST.
1 HUFF Chevrolet Cruze 1.6T 2:05.351
2 MENU Chevrolet Cruze 1.6T +0.174
3 MULLER Chevrolet Cruze 1.6T +0.
4 NYKJAER SEAT Leon 2.0 TDI +0.829
5 ENGSTLER BMW 320 TC +1.085
6 ORIOLA SEAT Leon 2.0 TDI +1.149
7 O’YOUNG Chevrolet Cruze 1.6T +2.231
8 MONTEIRO SEAT Leon 2.0 TDI +2.257
9 BENNANI BMW 320 TC +2.710
10 DAHLGREN Volvo C30 +2.749
11 BARTH SEAT Leon 2.0 TDI +3.160
12 CORONEL BMW 320 TC +3.447
13 DUDUKALO SEAT Leon 2.0 TDI +3.953
14 VILLA BMW 320 TC +4.121
15 POULSEN BMW 320 TC +6.435
16 TANIGUCHI Chevrolet Cruze 1.6T +7.697
17 MICHELISZ BMW 320 TC +7.816
18 OKYAY BMW 320si +9.918
19 SONDEREGGER BMW 320 TC +10.447
20 LEE BMW 320 TC +16.859
21 FABIANI BMW 320si +19.119
22 TARQUINI SEAT Leon 2.0 TDI +23.217

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image