F1 – Ferrari: Stop dello sviluppo della 150° Italia

F1 – Ferrari: Stop dello sviluppo della 150° Italia

Ormai è certo, la Ferrari ha deciso di sventolare bandiera bianca. Il team di Maranello ha ritenuto opportuno fermare definitivamente lo sviluppo della propia monoposto di F1 2011 , lo ha reso noto anche Fernando Alonso.

Dopo l’ennesima vittoria stagionale di Sebastian Vettel il pilota spagnolo della Ferrari ha accumulato un ritardo di circa 112 punti e con una Red Bull così informa  Alonso, ha dichiarato quasi se non impossibile  battere Vettel.

La decisione dello stop allo sviluppo è stata caratterizzata anche da alcuni  aggiornamenti che la Ferrari ha portato, ma suo malgrado non non hanno dato i risultati sperati,

“Gli ultimi aggiornamenti non hanno funzionato come ci aspettavamo. Non ce ne saranno altri, a parte qualcosa per Singapore”. Ha dichiarato Fernado Alonso.

Anche il presidente Luca Cordero di Montezemolo ha fatto il punto della situazione: “Dal momento che la vettura è nata male non c’è altro potenziale da migliorare”.

Dunque al team di Maranello non resta che aspettare il 2012, salvo sorprese dell’ultima ora.

Bartolomeo De Stefano

 

Condividi:

Silverbear

Lascia un commento