Formula 3 Italia – Valencia, gara 3: Niederhauser si prende la rivincita su Sirotkin, Barrabeig completa il podio

0

a cura di Silvano Taormina

Bella prova da parte di Patrick Niederhauser che sul tracciato di Valencia ha fatto sua la terza prova del round inaugurale dell’European Formula 3 Italian Series. L’alfiere della BVM Target, arrivato in pista venerdì mattina senza aver mai provato in precedenza la vettura, ha sfruttato al massimo la pole-position ottenuta grazie all’inversione delle prime sei posizioni di gara 1. Autore di una buona partenza, per tutta la gara ha regolato il russo Sirotkin, prendendosi una parziale rivincita nei suoi confronti dopo che lo scorso anno ha perso il titolo europeo della Formula Abarth proprio contro il pilota dell’Euronova. Sul terzo gradino del podio è salito lo spagnolo Barrabeig, anch’egli abile a massimizzare la seconda fila sullo schieramento. Il pilota locale del team Ghinzani ha mostrato un buon rendimento sul giro veloce ma non è mai stato in grado di impensierire i leader. Giornata al di sotto delle aspettative, ma comunque redditizia, per il team Prema, con Maisano, Martins e Cheever che hanno concluso nel ordine giù dal podio portando a casa dei punti importanti. A seguire Visiou, Agostini e Kuroda mentre Marasca è rimasto attardato a causa di un contatto al primo giro con il compagno di squadra Latifi.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image