WTCC – Budapest, qualifiche: Muller guida l’ennesima tripletta Chevrolet, sorprende Bennani

0

a cura di Silvano Taormina

La Chevrolet torna a dettare leggere e lo fa nel modo che le riesce meglio: piazzando le tre Cruze in cima alla lista dei tempi delle qualifiche. Questa volta la pole l’ha conquistata uno strepitoso Yvan Muller, già in palla dalle libere di questa mattina e abile ad abbassare il record della pista di ben due secondi. Rob Huff e Alain si sono limitati a contenere il distacco dal loro compagno di squadra, fermandosi rispettivamente a due e cinque decimi. L’unico che poteva impensierirli, soprattutto alla luce dei risultati delle libere, era Gabriele Tarquini con la Seat Leon del Lukoil Racing. Il Cinghio non è riuscito ad andare oltre il quarto posto, seguito dal sorprendente Bennani, primo tra gli indipendenti, e dall’idolo locale Michelizs, entrambi su BMW 320TC. A seguire la SunRed di Monteiro e le due Seat Leon di O’Young e Oriola. Chiude la top-ten il buon Franz Engstler che, grazie all’inversione dei primi dieci tempi, scatterà al palo in gara 2. Q1 anche per MacDowall e Nash, quest’ultimo in ripresa con la sua Ford Focus, mentre Cerqui, tredicesimo, per un soffio non è ha superato la prima fase di qualifiche. Pur avendo risolto parzialmente i problemi che lo hanno afflitto in mattinata, D’Aste non è riuscito ad andare oltre la quindicesima posizione. Sorprende la sedicesima piazza di James Thompson nel giorno del rientro ufficiale della Lada. L’inglese, dopo solo due turni di libere, è riuscito a portare la Granta a metà gruppo nonostante abbia compiuto un solo giro cronometrato prima di fermarsi a bordo pista per dei problemi di natura elettrica. Continua invece il calvario di Chilton, incapace di schiodarsi dalla penultima posizione con la Ford Focus dell’Arena Motorsport.

La griglia di gara 1
POS. NOME AUTO TEMPO
1 Yvan Muller Chevrolet Cruze 1.6T 1:54.503
2 Robert Huff Chevrolet Cruze 1.6T 1:54.770
3 Alain Menu Chevrolet Cruze 1.6T 1:54.993
4 Gabriele Muller SEAT Leon WTCC 1:55.074
5 Mehdi Bennani BMW 320 TC 1:55.205
6 Norbert Michelizs BMW 320 TC 1:55.322
7 Tiago Monteiro SR Leon 1.6T 1:55.362
8 Darryl O’Young SEAT Leon WTCC 1:55.768
9 Pepe Oriola SEAT Leon WTCC 1:55.841
10 Franz Engstler BMW 320 TC 1:55.953
11 Alex Macdowall Chevrolet Cruze 1.6T 1:56.096
12 Hames Nash Ford Focus S2000 TC 1:56.791
13 Alberto Cerqui BMW 320 TC 1:56.347
14 Charles Kaki Ng BMW 320 TC 1:56.387
15 Stefano D’Aste BMW 320 TC 1:56.434
16 James Thompson LADA Granta Sport 1:56.527
17 Gabor Weber BMW 320 TC 1:56.542
18 Aleksei Dudukalo SEAT Leon WTCC 1:56.544
19 Tom Coronel BMW 320 TC 1:56.625
20 Pasquale Di Sabatino Chevrolet Cruze 1.6T 1:56.702
21 Tom Chilton Ford Focus S2000 TC 1:57.415
22 Tom Boardman SEAT Leon TDi 1:57.890
La griglia di gara 2
POS. NOME AUTO
1 Franz Engstler BMW 320 TC
2 Pepe Oriola SEAT Leon WTCC
3 Darryl O’Young SEAT Leon WTCC
4 Tiago Monteiro SR Leon 1.6T
5 Norbert Michelizs BMW 320 TC
6 Mehdi Bennani BMW 320 TC
7 Gabriele Muller SEAT Leon WTCC
8 Alain Menu Chevrolet Cruze 1.6T
9 Robert Huff Chevrolet Cruze 1.6T
10 Yvan Muller Chevrolet Cruze 1.6T
11 Alex Macdowall Chevrolet Cruze 1.6T
12 Hames Nash Ford Focus S2000 TC
13 Alberto Cerqui BMW 320 TC
14 Charles Kaki Ng BMW 320 TC
15 Stefano D’Aste BMW 320 TC
16 James Thompson LADA Granta Sport
17 Gabor Weber BMW 320 TC
18 Aleksei Dudukalo SEAT Leon WTCC
19 Tom Coronel BMW 320 TC
20 Pasquale Di Sabatino Chevrolet Cruze 1.6T
21 Tom Chilton Ford Focus S2000 TC
22 Tom Boardman SEAT Leon TDi
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image