ETCC – Salzburgring, Gara 1-2: Monje su un altro pianeta, vittoria per Necchi nella classe S1600

0

a cura di Silvano Taormina

Fernando Monje, dopo il disastroso week-end di Orechova Poton, si è riproposto come il protagonista assoluto del FIA ETCC. Lo spagnolo di casa SunRed, dopo aver dominato l’appuntamento inaugurale di Monza, ha dato nuovamente prova della sua superiorità con una bella doppietta. Nonostante una penalità che lo ha costretto a scattare dall’undicesima posizione in griglia, Monje ha messo in mostra le sue doti velocistiche acciuffando il successo in entrambe le manche.

GARA 1 – Il poleman Skuz scatta bene dalla pole con la sua SunRed e transita in testa alla prima curva seguito dalle Leon in versione Supercopa di Pfister e Paulsen. A centro gruppo contatto tra Fischer e Biter, con l’Honda Civic dell’austriaco che va in testacoda. I due saranno protagonisti di un nuovo contatto nel corso dell’undicesimo passaggio. Mentre Skuz impone il proprio ritmo al comando, Monje recupera posizioni su posizioni e si porta in scia al compagno di squadra fino a quando, alla settima tornata, entra in pista la safety-car per recuperare la Ford Fiesta di Grossman. Al restar Monje si fa sotto e, con una manovra un po’ troppo aggressiva, si porta in testa senza più mollarla fino alla bandiera a scacchi. Pfister e Paulsen completano il podio. Top-five per Fulin e Rikli, con quest’ultimo che perde la testa del campionato. A seguire Sonderreger, Byter e il debuttante Gasbar che ha rilevato il giovanissimo Ficza. Nella classe Super Produzione Nikolay Karamyshev ha battuto in volata il rivale Tosic mentre nella S1600 quinto successo consecutivo per la Ford Fiesta di Krammes davanti alle Chevrolet Aveo di Borgnino e Meshcheryakov.

L’ordine d’arrivo di Gara 1
POS. CLAS. PILOTA AUTO DIST.
1 S20 Fernando Monje SEAT Leon + 14 giri
2 SMT Andreas Pfister SEAT Leon Copa +3.767
3 SMT Stian Paulsen SEAT Leon Copa +4.256
4 S20 Petr Fulin BMW 320si +10.831
5 S20 Peter Rikli Honda Civic FD +20.378
6 SMT Urs Sonderegger SEAT Leon Copa +25.056
7 S20 Csaba Gasbar Alfa Romeo 156 +25.606
8 S20 Aytac Biter BMW 320si +55.326
9 S20 Igor Skuz SEAT Leon TDI +55.509
10 SP Nikolay Karamyshev Honda Civic Type-R +1:06.846
11 SP Aleksandar Tosic Honda Civic Type-R +1:07.184
12 S16 Kevin Krammes Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
13 S16 Wilson Borgnino Chevrolet Aveo + 1 giro
14 S16 Vadim Meshcheryakov Chevrolet Aveo + 1 giro
15 S16 Paolo Necchi Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
16 S16 Ulrike Krafft Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
17 S16 Gilles Bruckner Ford Fiesta ST + 1 giro
18 S16 Ronny Reinsberger Ford Fiesta ST + 1 giro
19 S16 Erwin Lukas Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
20 S16 Klaus Bingler Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
21 S20 Christian Fischer Honda Accord Euro R + 2 giri
Non classificati
SMT Jarolim Stadler SEAT Leon Copa
S16 Steffen Grossman Ford Fiesta 1.6 16V

GARA 2 – Fischer, Stadler e Grossman non prendono il via a causa degli incidenti di cui sono stati protagonisti nella prima manche. Grazie all’inversione delle prime otto posizioni di gara 1 è la Seat Leon Supercopa di Urs Sonderegger a scattare dalla pole position. Lo svizzero mantiene la posizione alla prima chicane, salvo poi essere sopravanzato dal norvegese Paulsen alla fine del primo passaggio. Alle loro spalle si è portato Pfister, abile a beffare l’Alfa Romeo di Gasbar. Nel frattempo Monje, partito ottavo, al termine del primo giro è sesto. Nelle tornate successive passa in rapida sequenza Gasbar e Rikli per poi farsi sotto ai primi tre e passarli agilmente in rettilineo. Fino alla bandiera a scacchi non ci sarà più storia. Sul podio salgono anche Paulsen e Fulin mentre Gaspar e Rikli completano la top-five. A punti anche Pfister, Biter e Skuz. Nuovo successo per l’Honda Civic di Karamyshev nella classe Super Prodizione. Nella più piccola S1600 risuona l’inno di Mameli grazie a Paolo Necchi che così interrompe la striscia positiva di Krammes, secondo davanti alla Krafft, quest’ultima protagonista di un contatto nel giro finale con Meshcheryakov.

L’ordine d’arrivo di Gara 2
POS. CLAS. PILOTA AUTO DIST.
1 S20 Fernando Monje SEAT Leon 12 giri
2 SMT Stian Paulsen SEAT Leon Copa +6.420
3 S20 Petr Fulin BMW 320si +6.902
4 S20 Csaba Gasbar Alfa Romeo 156 +14.637
5 S20 Peter Rikli Honda Civic FD +15.743
6 SMT Andreas Pfister SEAT Leon Copa +16.335
7 S20 Aytac Biter BMW 320si +18.135
8 S20 Igor Skuz SEAT Leon TDI +29.749
9 SP Nikolay Karamyshev Honda Civic Type-R +1:22.600
10 SP Aleksandar Tosic Honda Civic Type-R +1:55.023
11 S16 Paolo Necchi Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
12 S16 Kevin Krammes Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
13 S16 Ulrike Krafft Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
14 S16 Wilson Borgnino Chevrolet Aveo + 1 giro
15 S16 Gilles Bruckner Ford Fiesta ST + 1 giro
16 S16 Ronny Reinsberger Ford Fiesta ST + 1 giro
17 S16 Erwin Lukas Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
18 S16 Klaus Bingler Ford Fiesta 1.6 16V + 1 giro
19 S16 Vadim Meshcheryakov Chevrolet Aveo + 2 giro
Non classificati
SMT Urs Sonderegger SEAT Leon Copa

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image