WTCC – Duro colpo per il Mondiale Turismo: a sorpresa la Chevrolet annuncia il ritiro a fine stagione

0

A cura di Silvano Taormina

La notizia è quelle che lasciano senza parole tutti gli appassionati delle competizioni turismo e gli addetti ai lavori. Con un comunicato stampa emesso nel primo pomeriggio la Chevrolet ha annunciato il proprio ritiro a fine stagione dal FIA WTCC. A confermarlo è Susan Docherty, presidente della sezione europea del costruttore di Detroit. La decisione sembra essere scaturita dalla revisione delle strategie di marketing del gruppo General Motors. Entrata nel circus iridato nel 2005 con le Lacetti gestite dalla Ray Mallock Limited, la Chevrolet ha conquistato 59 vittorie e due titoli mondiali nell’ultimo biennio con Yvan Muller e la nuova Cruze.

Resta da capire quale sarà il futuro dello stesso Muller e dei suoi compagni di squadra Robert Huff e Alain Menu, al momento leader indiscussi della classifica piloti ed unici contendenti per la lotta al titolo. I tre potrebbero essere dirottati verso altri programmi del gruppo americano. Ricordiamo che la General Motors attualmente è impegnata in veste ufficiale nella Nascar e nel TC2000 sempre con il marchio Chevrolet, nel WEC con il marchio Corvette e nel V8 Supercars Championship con il marchio Holden, oltre a ricoprire il ruolo di motorista nella Indycar Series.

Con la dipartita della Chevrolet l’unico costruttore ufficiale a confermare la propria presenza nel WTCC è la Ford, entrata solo all’inizio della stagione corrente. Dovrebbe essere della partita anche la Honda, attesa al debutto a fine anno, mentre si attendono conferme da parte di Seat e Lada.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image