IndyCar – Kimball ko, dentro Pantano

0

Una frattura alla mano destra durante i test svoltisi la settimana scorsa sul circuito di Mid-Ohio impedirà a Charlie Kimball di prendere parte alla gara in programma domenica prossima sul medesimo tracciato. Il pilota americano ha subito una frattura in seguito ad una uscita di pista nella giornata di giovedì. Ai test hanno partecipato quasi tutti i piloti che partecipano regolarmente alla IZOD IndyCar Series. “E’ finito in testacoda fuori pista, e quando ha tolto le mani dal volante, il colpo contro la barriera di pneumatici ha fatto girare il volante, che con uno degli angoli ha colpito la parte posteriore della sua mano“, ha detto il General Manager del Ganassi Racing Mike Hull. “Non è stato un grande incidente, si è trattato più che altro di un episodio sfortunato.” Kimball non sarà quindi in grado di scendere in pista domenica, e il pilota che dovrebbe sostituirlo è Giorgio Pantano. L’italiano ha infatti twittato un messaggio esplicito: “Sulla strada verso Indianapolis…molto eccitante”. Pantano aveva già corso con la squadra di Chip Ganassi nel 2005 a Sonoma e Watkins Glen e lo scorso anno ha disputato tre gare in Indycar con il Dreyer&Reinbold Racing sempre a Sonoma, a Baltimore e Motegi.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image