WTCC – James Nash approda in casa Bamboo Engineering

0

A cura di Silvano Taormina

Cambio di casacca per James Nash, il giovane pilota inglese che ad inizio stagione ha debuttato nel WTCC tra le fila del team Arena Motorsport. Dopo una stagione di apprendistato ha deciso di abbandonare le Ford Focus della compagine diretta da Mike Earle per approdare in casa Bamboo Racing. Per il pilota di Milton Keynes ci sarà a disposizione una Chevrolet Cruze, vettura che ha già avuto modo di guidare nel 2009 quando gareggiava nel BTCC tra le fila del Silverline Racing. Il suo obiettivo per la stagione 2013 è quello di migliorare il ventesimo posto nella classifica assoluta conquistato quest’anno e lottare per il titolo indipendenti. Richard Coleman, team manager del Bamboo Engineering, non ha ancora comunicato a chi andrà il secondo sedile. Secondo alcuni rumors verrà confermato Darryl O’Young mentre Alex MacDowall è orientato verso il Ray Mallock Limited.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image