F1 – Suzuka Prove libere 1: McLaren davanti, Rosberg fermato da un problema tecnico

0

A cura di Vincenzo Carlesimo

La McLaren conferma di esser il team da battere in questo finale di campionato piazzando entrambi le vetture davanti nella prima sessione libere in Giappone, a Suzuka.

Il più veloce è stato Jenson Button che infligge un distacco di due decimi al suo compagno di squadra Hamilton, almeno per quest’anno visto che Lewis ha firmato per la Mercedes a partire dal 2013, terzo posto per Mark Webber; la scuderia di Stoccarda qui sembra esser molto competitiva con Rosberg che è quarto e Schumacher quinto, il primo fermato da un guasto tecnico causato da un problema alla pressione dell’olio.

L’idolo locale Kamui Kobayashi ottiene un ottima sesta posizione precedendo la Ferrari di Massa; confermano i notevoli progressi delle ultime gare le Force India con entrambi i piloti nella top ten, rispettivamente con di Resta davanti a Hülkenberg, decimo posto per Pastor Maldonado.

Fuori dai primi 10 Fernando Alonso, undicesimo a due decimi dalla miglior prestazione di Massa e dodicesimo il neo-pilota McLaren Sergio Perez; il messicano qui dovrà affrontare la voglia e la grinta del suo compagno di squadra giapponese per restare il numero 1 del team Sauber anche a Suzuka.

In tredicesima e quattordicesima posizione le Lotus di Kimi Räikkönen e Romain Grosjean a poco più di un secondo di gap del duo McLaren, il team di Enstone al venerdì prova in genere molto carico quindi non è una sorpresa vederli fuori dalla top ten; stessa situazione per Sebastian Vettel che chiude in diciassettesima posizione.

Giedo van der Garde ha provato in questa sessione mattutina la Caterham e si è piazzato in mezzo alle due HRT in penultima posizione, un primo assaggio sulla vettura che forse guiderà nel 2013 grazie ai suoi sponsor ma i piloti Caterham non sono stati ancora annunciati, quindi questa per ora resta solo un ipotesi.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Jenson Button McLaren-Mercedes 1:34.507 20
2. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:34.740 + 0.233 26
3. Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:34.856 + 0.349 24
4. Nico Rosberg Mercedes 1:35.059 + 0.552 18
5. Michael Schumacher Mercedes 1:35.122 + 0.615 20
6. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:35.199 + 0.692 27
7. Felipe Massa Ferrari 1:35.283 + 0.776 24
8. Paul di Resta Force India-Mercedes 1:35.299 + 0.792 18
9. Nico Hülkenberg Force India-Mercedes 1:35.474 + 0.967 22
10. Pastor Maldonado Williams-Renault 1:35.478 + 0.971 24
11. Fernando Alonso Ferrari 1:35.484 + 0.977 26
12. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:35.584 + 1.077 24
13. Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:35.691 + 1.184 22
14. Romain Grosjean Lotus-Renault 1:35.724 + 1.217 21
15. Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:36.123 + 1.616 19
16. Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:36.222 + 1.715 25
17. Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:36.366 + 1.859 23
18. Valtteri Bottas Williams-Renault 1:36.389 + 1.882 24
19. Timo Glock Marussia-Cosworth 1:37.716 + 3.209 17
20. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:38.295 + 3.788 23
21. Charles Pic Marussia-Cosworth 1:38.616 + 4.109 25
22. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:39.043 + 4.536 25
23. Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:39.374 + 4.867 22
24. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:39.688 + 5.181 19
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image