F1 – Rubens Barrichello non si rassegna a lasciare il Circus

1

TURKEY AUTO RACING F1 GP

 

Le sue possibilità di restare ancorato al Circus nelle vesti di pilota titolare sono ormai ridotte al lumicino, ciononostante Rubens Barrichello, il popolare ex pilota della Ferrari nato a San Paolo, Brasile, il 23 maggio 1972, non sembra volersi rassegnare all’idea di dover abbandonare giocoforza la F.1. Per certi versi ha le sue ragioni, dal momento che la stagione 2008 con la non esaltante Honda RA108 è stata per lui positiva tanto da consentirgli, complici le bizzarre condizioni atmosferiche, un piazzamento sul gradino più basso del podio nel Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone.

“L’ex team Honda spera di trovare un acquirente – ha dichiarato in merito Barrichello, impegnato nei giorni scorsi in America per un torneo di golf – da parte mia sto attendendo rassicurazioni dalla squadra”. L’ex compagno di scuderia di Michael Schumacher ammette di trovarsi in una situazione di grande incertezza per il futuro, dal suo Paese però si è diffusa la notizia secondo cui, se non altro, un top team della serie Stock Car brasiliana farebbe carte false pur di ingaggiarlo per il 2009. Forse vale la pena accontentarsi, considerato soprattutto che l’operazione coinvolgerebbe sponsor importanti quali HSBC e LG.

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image